Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il 25 Aprile al Parco Archeologico Didattico del Livelet per tornare indietro nel tempo

LA PREISTORIA PER TUTTI

Dalle 10 alle 18 l'evento "Giochi senza tempo"


REVINE LAGO. Giovedì 25 aprile, anniversario della liberazione d’Italia, al Parco Archeologico Didattico del Livelet di Revine Lago dalle ore 10.00 alle 18.00 si terrà l’evento “Giochi senza tempo”, una giornata di festa dedicata alle famiglie e a tutti coloro che desiderano passare qualche ora in un modo non convenzionale, scoprendo la preistoria e le abitudini dei nostri antenati. L’evento sarà arricchito da laboratori speciali e graditi ospiti: oltre a un’attività ispirata alle pitture rupestri, per l’occasione verrà istituito un laboratorio dedicato alla riscoperta dei giochi dei nostri nonni.

Come ogni domenica e ogni festività, sarà inoltre possibile partecipare alle visite guidate del Parco dalle 10 alle 18, durante le quali osservare le palafitte dove abitavano i nostri antenati e scoprire le loro abitudini e la loro quotidianità grazie alle guide del Parco.

 Il 25 aprile dunque, dalle 10 alle 13 avrà luogo il laboratorio “Pitture rupestri”, per disegnare come grandi artisti della preistoria con terre colorate, polvere di carbone, pennelli e tamponi, mentre dalle 14 alle 18 ci si potrà divertire con semplicità attraverso “I giochi dei nostri nonni”, riscoprendo le tradizioni e le abitudini di un’epoca ormai lontana e lasciandosi coinvolgere dagli operatori del Museo Etnografico di Seravella della Provincia di Belluno e del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi in giochi semplici ma divertenti, all’insegna della socialità.

Sempre disponibili su prenotazione i tavoli da pic-nic o barbecue per pranzare all’aria aperta immersi nello stupendo paesaggio del lago di Revine e Tarzo.

 Il programma di tutti gli eventi è disponibile e costantemente aggiornato sul sito www.parcolivelet.it o sulla pagina Facebook “Parco Archeologico Didattico del Livelet”. Per info e prenotazioni si può contattare la segreteria: Ufficio IAT Conegliano, dal Martedì al Venerdì, dalle 9.30 alle 12.30, tel. 0438 21230, e-mail: segreteria@parcolivelet.it. Nei giorni di apertura del Parco (domenica e festivi) si può contattare il numero 329 2605713.