Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualità
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, È 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/338: ALL'ASOLO GOLF IL TROFEO CA' DEL POGGIO

Evento tra sport, musica e convilità, con star Mal dei Primitives


SAN PIETRO DI FELETTO - Una partita di Golf coronata da una gustosissima serata. Centoquattro hanno partecipato alla gara: musicisti, cantanti o semplicemente amanti della musica, al seguito di Paul Bradley Couling, in arte Mal dei Primitives. Era la tappa finale del Challenge AICMG,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Opus&More Tour è il nuovo progetto del chiatarrista

AL DI MEOLA IN CONCERTO A TREVISO

Al Teatro Del Monaco martedì 30 aprile


Tappa a Treviso per Al Di Meola con l'"Opus&More Tour, martedì 30 aprile alle 20.45. Uno degli interpreti più originali della chitarra jazz, sarà il grande protagonista dell'International Jazz Day a Treviso, ricorrenza promossa dall'Unesco a livello mondiale per celebrare la forza della musica jazz.
“Con Opus voglio approfondire le mie doti di compositore perché penso che l’evoluzione di questa parte della mia persona mi abbia fatto etichettare più come compositore/chitarrista che come chitarrista/compositore. Allo stesso tempo questo album segna una nuova era nella mia vita. Per la prima volta ho composto musica in un momento in cui ero felice. Ho un rapporto meraviglioso con mia moglie, una figlia piccola ed una bellissima famiglia che m’ispira ogni giorno. E credo che questo si rifletta anche nella mia musica”, ha affermato Di Meola.
Cresciuto a Bergenfield, New Jersey, Di Meola si è dimostrato da subito un eccellente musicista, una vera icona del jazz mondiale.
La sua costante attrazione per i ritmi sincopati, combinati con melodie appassionate e armonie sofisticate gli ha fruttato gli encomi della critica mondiale, tre album d’oro e più di sei milioni di dischi venduti.
Un Maestro virtuoso della chitarra, un compositore prolifico, che ha alle spalle più di venti dischi come leader e, numerose collaborazioni con musicisti del calibro di Frank Zappa, Jimmy Page, Stevie Wonder, Chick Corea, Paco De Lucia, John McLaughlin, Jea-Luc Ponty, Stanley Clarke, Luciano Pavarotti, Paul Simon, Phil Collins, Santana, Steve Winwood, Herbie Hancock.
Martedì sera al Teatro Del Monaco, l'artista si esibirà in quella che viene definita fusion globale, tra word, rock e jazz.
L'artista poco prima dell'esibizione si intratterrà con il pubblico nel ridotto del teatro per presentare il concerto.