Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La manifestazione per raccogliere fondi per la Lilt

LE DONNE DELLA DBA CORRONO ALLA TREVISO IN ROSA

Ben 32 dipendenti del gruppo di Villorba parteciperanno alla gara


TREVISO - Tutte colleghe tra loro in DBA Group, sono 32 le donne che parteciperanno domenica 5 maggio alla quinta edizione di Treviso in Rosa. Oltre alla maglia tipica della corsa, saranno riconoscibili anche per la bandana con i colori della società di Villorba. Il gruppetto si è formato tra una pausa caffè e un’altra, tra una mail e un’altra. Sono state coinvolte donne che amano lo sport, socializzare e rafforzare l’amicizia, uno stile di vita sano e la serietà in ogni impegno: si sono infatti già ritrovate tutte insieme per gli allenamenti di preparazione alla corsa.
La molla che ha fatto scattare la coesione tra loro è la finalità della Treviso in Rosa: il sostegno alla sezione provinciale della Lilt per l’acquisto di un mezzo attrezzato per il trasporto dei pazienti oncologici alle terapie. In casa Dba Group la lotta al tumore è un tema molto sentito.
La partecipazione è stata sostenuta dalla società dei fratelli De Bettin, già presenti anche in altre organizzazioni sportive trevigiane, prima fra tutte la TrevisoBasket.