Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/264: PIERO TARUFFI, L'"UOMO FRECCIA"

Un evento alla Montecchia celebra l'ingegnere- pilota


PADOVA - Atleti, piloti, e Vip al Golf della Montecchia, sabato 25 maggio, a celebrare Piero Taruffi, la “Volpe argentata”. L’evento, nella sua terza edizione, intende essere una giornata di celebrazione dell’indimenticabile pilota. Ci sarà il concorso di eleganza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/263: IL VICENTINO MIGLIOZZI MIGLIOR AZZURRO AL CHINA OPEN

A Shenzen il finlandese Korhonen si impone al playoff sul francese Hebert


SHENZEN - Sono ben quattro gli azzurri che partecipano al Volvo China Open, evento dell’Asian Tour e dell’European Tour, in programma a Shenzhen, al Tradition at Wolong Valley, di Chengdu in Cina. È Il venticinquesimo anniversario di questo torneo, che significa scadenza molto...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/20: GOLF CLUB CASTELFALFI

Tra le colline del Chianti, il paesaggio fa dimenticare anche le difficoltà tecniche


CASTELFALFI - Si arriva a Castelfalfi, località ignota ai più, percorrendo le luminose colline del Chiantigiano che riservano splendidi scorci. Siamo a Montaione, nei pressi dei borghi di San Gimignano e di Volterra, e Castelfalfi è un piccolo villaggio medievale arroccato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Boom di segnalazioni nelle ultime settimane

IN AUMENTO I CASI DI TRUFFA SEGNALATI DALLE IMPRESE

L’appello: “Fare attenzione a bollettini di pagamento, pubblicità ingannevoli e telefonate sospette.”


TREVISO. Le Camere di Commercio di Venezia - Rovigo,Treviso - Belluno e Padova a seguito dell’aumento dei casi di truffa segnalati dalle imprese, invitano tutte le aziende delle province di riferimento a fare attenzione a bollettini di pagamento, pubblicità ingannevoli e telefonate sospette che utilizzano denominazioni facilmente confondibili con quelle della Camera di Commercio.

Si tratta spesso di contatti e proposte pubblicitarie estranee agli Enti camerali, oppure di bollettini di conto corrente con diciture ingannevoli, che possono far pensare ad un pagamento obbligatorio richiesto dalla Camere di commercio come registrazioni in elenchi o pagamento di presunte "tasse di registrazione" ai titolari di brevetti e marchi; o il versamento di importi per l’inserimento nel Registro Telematico Imprese.

Gli Uffici Relazioni con il Pubblico chiariscono che gli enti camerali non inviano mai bollettini di pagamento alle imprese e in alcun modo promuovono attività e servizi di natura commerciale, ma operano normalmente attraverso i propri uffici, che, in quanto tali, procedono con tutte le cautele di legge.

Le Camere di Commercio di Venezia Rovigo, Padova, Treviso – Belluno invitano le imprese a verificare attentamente le clausole contrattuali proposte prima di effettuare qualsiasi pagamento e a segnalare i casi di telefonate o bollettini sospette contattando direttamente gli Uffici Relazioni con il Pubblico ai seguenti contatti:

Venezia - Rovigo tel. 041 2576673 – 6658 ; email: urp@dl.camcom.it

Padova tel. 049 7397623 ; email: urp@pd.camcom.it

Treviso - Belluno tel. 0422 595216 – 316 ; email: urp@tb.camcom.it