Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/285: JON RAHM PROFETA IN PATRIA

L'iberico trionfa per la seconda volta nell'Open di Spagna


MADRID - L’European Tour arriva in Spagna, fa tappa al Club de Campo di Madrid, dove si disputa il Mutuactivos Open de España, una settimana prima dell’evento italiano. Sette sono gli azzurri in gara, tutti tesi a trovare il ritmo da dimostrarepoi a Roma, per l’Open...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/284: TURKISH AIRLINES CUP, RAFFINATA PROMOZIONE SPORTIVA

La tappa veneta del torneo voluto dalla compagnia aerea


ASOLO -  Una raffinata giornata, questo torneo di Golf amatoriale. È la tappa veneziano del Campionato che Turkish Airlines promuove nei quattro Continenti. È di qualificazione, introduttivo al gran finale che verrà disputato a Belek, in Turchia, dal prossimo sabato 2 alla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alle 16 il Benetton affronta il Munster a Limerick per i playoff

FORZA LEONI, CONTRO LA RED ARMY SFIDA SENZA PAURA

Crowley opera 4 cambi rispetto a Parma


TREVISO - Con il successo sulle Zebre Rugby, avvenuto lo scorso weekend a Parma, i Leoni hanno conquistato uno storico accesso alle Final Series di Guinness PRO14. Gli uomini di coach Crowley, che vedranno come prossimo loro avversario la Red Army del Munster Rugby, hanno così lasciato questa mattina Treviso per volare sino a Shannon in compagnia dei propri partner commerciali e del Benetton Rugby Supporters Club. La gara andrà in scena a Thomond Park domani pomeriggio alle ore 15:00 locali (16:00 italiane). A dirigere l’incontro sarà l’arbitro gallese Nigel Owens insieme agli assistenti Ben Whitehouse e Dan Jones. Il match verrà trasmesso in diretta su DAZN. Lo staff tecnico biancoverde recupera Tavuyara e Zanon e cambia 4 pedine rispetto al XV schierato lo scorso sabato contro le Zebre. Le scelte vedono la linea dei trequarti occupata da Jayden Hayward ad estremo mentre sulle ali agiranno Ratuva Tavuyara e Monty Iaone. Il reparto dei centri sarà composto dalla coppia Marco Zanon e Luca Morisi. Mediana affidata a capitan Tommaso Allan e Dewaldt Duvenage. Il reparto degli avanti vedrà la prima linea formata da Nicola Quaglio, Luca Bigi e Marco Riccioni. In seconda ci sarà Marco Lazzaroni ad affiancare Federico Ruzza. Chiuderanno il pack i flanker Sebastian Negri, Abraham Steyn insieme al numero 8 Toa Halafihi.

 

Benetton Rugby: 15 Jayden Hayward, 14 Ratuva Tavuyara, 13 Marco Zanon, 12 Luca Morisi, 11 Monty Ioane, 10 Tommaso Allan (C), 9 Dewaldt Duvenage, 8 Toa Halafihi, 7 Abraham Steyn, 6 Sebastian Negri, 5 Federico Ruzza, 4 Marco Lazzaroni, 3 Marco Riccioni, 2 Luca Bigi, 1 Nicola Quaglio A disposizione:
16 Hame Faiva, 17 Derrick Appiah, 18 Tiziano Pasquali, 19 Irné Herbst, 20 Dean Budd, 21 Tito Tebaldi, 22 Antonio Rizzi, 23 Alberto Sgarbi Head Coach: Kieran Crowley