Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La De Longhi si fa riprendere nella serie dai siciliani, scatenati da tre

TVB MA CHE COMBINI? ALTRA SCONFITTA A TRAPANI, ORA SIAMO 2-2

Tutto è rimandato a garacinque di mercoledì al Palaverde


TRAPANI - Altra sconfitta: la De Longhi si fa pareggiare sul 2-2 da Trapani la serie di playoff ed ora dovrà affrontare una rischiosissima garacinque mercoledì al Palaverde. E' stata una prestazione un po' diversa da garatre, con Trapani che dopo aver iniziato sul 7-0 ha preso un parziale di 13-0 che ha fatto restare avanti Treviso fino all'intervallo lungo. Il terzo quarto è stato invece da dimenticare: TVB addirittura più che doppiata dai siciliani (28-13) che hanno trovato medie strabilianti da tre, soprattutto con Rotnei Clarke. Toccato il -15 la De Longhi ha provato a recuperare con Burnett e Tessitori ma era già troppo tardi.
Da sottolineare un'altra serata negativa di David Logan, davvero irriconoscibile.

2B CONTROL TRAPANI-DE LONGHI TREVISO 80-74 (13-19, 23-19, 28-13, 16-23)
2B CONTROL TRAPANI Rotnei Clarke 20 (1/6, 6/7), Andrea Renzi 20 (7/10, 1/3), Cameron Ayers 12 (4/5, 0/1), Federico Miaschi 10 (2/4, 2/2), Rei Pullazi 6 (2/5, 0/1), Marco Mollura 5 (2/3, 0/0), Roberto Marulli 4 (0/1, 1/4), Curtis chinonso Nwohuocha 3 (1/3, 0/0), Erik Czumbel 0 (0/0, 0/2), Giorgio Artioli 0 (0/0, 0/0), Salvatore Basciano 0 (0/0, 0/0), Luciano Tartamella 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 12 / 18 - Rimbalzi: 35 7 + 28 (Rei Pullazi 13) - Assist: 11 (Marco Mollura 3)
DE LONGHI TREVISO: Dominez Burnett 23 (8/14, 1/4), Amedeo Tessitori 18 (5/9, 1/3), David Logan 9 (1/3, 2/7), Matteo Imbro 8 (0/3, 2/7), Eric Lombardi 6 (3/8, 0/2), Lorenzo Uglietti 4 (2/3, 0/1), Matteo Chillo 4 (1/2, 0/0), Davide Alviti 2 (0/0, 0/2), Luca Severini 0 (0/1, 0/1), Alvise Sarto 0 (0/0, 0/0), Simone Barbante 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 16 / 17 - Rimbalzi: 31 12 + 19 (Amedeo Tessitori 9) - Assist: 8 (Dominez Burnett, Lorenzo Uglietti 3)