Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/264: PIERO TARUFFI, L'"UOMO FRECCIA"

Un evento alla Montecchia celebra l'ingegnere- pilota


PADOVA - Atleti, piloti, e Vip al Golf della Montecchia, sabato 25 maggio, a celebrare Piero Taruffi, la “Volpe argentata”. L’evento, nella sua terza edizione, intende essere una giornata di celebrazione dell’indimenticabile pilota. Ci sarà il concorso di eleganza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/263: IL VICENTINO MIGLIOZZI MIGLIOR AZZURRO AL CHINA OPEN

A Shenzen il finlandese Korhonen si impone al playoff sul francese Hebert


SHENZEN - Sono ben quattro gli azzurri che partecipano al Volvo China Open, evento dell’Asian Tour e dell’European Tour, in programma a Shenzhen, al Tradition at Wolong Valley, di Chengdu in Cina. È Il venticinquesimo anniversario di questo torneo, che significa scadenza molto...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/20: GOLF CLUB CASTELFALFI

Tra le colline del Chianti, il paesaggio fa dimenticare anche le difficoltà tecniche


CASTELFALFI - Si arriva a Castelfalfi, località ignota ai più, percorrendo le luminose colline del Chiantigiano che riservano splendidi scorci. Siamo a Montaione, nei pressi dei borghi di San Gimignano e di Volterra, e Castelfalfi è un piccolo villaggio medievale arroccato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La De Longhi si fa riprendere nella serie dai siciliani, scatenati da tre

TVB MA CHE COMBINI? ALTRA SCONFITTA A TRAPANI, ORA SIAMO 2-2

Tutto è rimandato a garacinque di mercoledì al Palaverde


TRAPANI - Altra sconfitta: la De Longhi si fa pareggiare sul 2-2 da Trapani la serie di playoff ed ora dovrà affrontare una rischiosissima garacinque mercoledì al Palaverde. E' stata una prestazione un po' diversa da garatre, con Trapani che dopo aver iniziato sul 7-0 ha preso un parziale di 13-0 che ha fatto restare avanti Treviso fino all'intervallo lungo. Il terzo quarto è stato invece da dimenticare: TVB addirittura più che doppiata dai siciliani (28-13) che hanno trovato medie strabilianti da tre, soprattutto con Rotnei Clarke. Toccato il -15 la De Longhi ha provato a recuperare con Burnett e Tessitori ma era già troppo tardi.
Da sottolineare un'altra serata negativa di David Logan, davvero irriconoscibile.

2B CONTROL TRAPANI-DE LONGHI TREVISO 80-74 (13-19, 23-19, 28-13, 16-23)
2B CONTROL TRAPANI Rotnei Clarke 20 (1/6, 6/7), Andrea Renzi 20 (7/10, 1/3), Cameron Ayers 12 (4/5, 0/1), Federico Miaschi 10 (2/4, 2/2), Rei Pullazi 6 (2/5, 0/1), Marco Mollura 5 (2/3, 0/0), Roberto Marulli 4 (0/1, 1/4), Curtis chinonso Nwohuocha 3 (1/3, 0/0), Erik Czumbel 0 (0/0, 0/2), Giorgio Artioli 0 (0/0, 0/0), Salvatore Basciano 0 (0/0, 0/0), Luciano Tartamella 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 12 / 18 - Rimbalzi: 35 7 + 28 (Rei Pullazi 13) - Assist: 11 (Marco Mollura 3)
DE LONGHI TREVISO: Dominez Burnett 23 (8/14, 1/4), Amedeo Tessitori 18 (5/9, 1/3), David Logan 9 (1/3, 2/7), Matteo Imbro 8 (0/3, 2/7), Eric Lombardi 6 (3/8, 0/2), Lorenzo Uglietti 4 (2/3, 0/1), Matteo Chillo 4 (1/2, 0/0), Davide Alviti 2 (0/0, 0/2), Luca Severini 0 (0/1, 0/1), Alvise Sarto 0 (0/0, 0/0), Simone Barbante 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 16 / 17 - Rimbalzi: 31 12 + 19 (Amedeo Tessitori 9) - Assist: 8 (Dominez Burnett, Lorenzo Uglietti 3)