Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/334: AL GOLF CLUB LIGNANO IL CAMPIONATO AIGG

L'appuntamento clou della stagione dei giornalisti golfisti


LIGNANO - Il Campionato individuale è notoriamente l’appuntamento più importante della stagione per i membri dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti (AIGG). Nel 2020, condizionato dal Covid 19, sono saltati molti incontri, rivestiva quindi particolare spessore...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Si apre la settimana coppiana di Alba edizioni

"CENTO COPPI", UN LIBRO SUL CAMPIONISSIMO

Dal 7 al 12 maggio la presentazione del volume scritto da Giacinto Bevilacqua e Renato Bulfon


TREVISO.Nel centenario della nascita del Campionissimo Fausto Coppi, ALBA EDIZIONI promuove numerose presentazioni del libro “Cento Coppi” scritto a quattro mani da Giacinto Bevilacqua e Renato Bulfon.

Un uomo, una leggenda. La straordinaria vicenda di Fausto Coppi, considerato il più grande ciclista della storia, capace di primeggiare ai massimi livelli su ogni terreno, compresa la pista, è entrata nel mito quel 2 gennaio 1960 quando, in circostanze beffarde, solo la malaria lo ha battuto. Nessun altro sportivo ha saputo incarnare lo spirito di rinascita di una nazione come Fausto Coppi, nessun altro è riuscito a dividerla per le proprie scelte di vita. Un pezzo di storia, non solo del ciclismo, ma della nazionale italiana rivive attraverso questo lavoro che coniuga l’informazione con il collezionismo nel tentativo di dare lustro a tutto tondo a un personaggio unico come il Campionissimo.

Il libro “Cento Coppi” verrà presentato:

martedì 7 maggio, alle 18.30, al programma radiofonico "Ultimo chilometro" di Carlo Gugliotta;

giovedì 9 maggio, alle 21 al Bar Verdi di Camino di Oderzo (Treviso), per l'organizzazione della Pro loco di Oderzo;

venerdì 10 maggio, alle 20.45 nella sala Damiano Chiesa di Francenigo di Gaiarine (Treviso), ospiti dell'associazione La Corrente;

sabato 11 maggio: alle 11 a Villa Pisani a Biadene di Montebelluna (Treviso), nell'ambito della presentazione della Gran fondo del Centenario;

domenica 12 maggio: a Jesolo all'arrivo della cicloturistica Asolo-Jesolo.

Giacinto Bevilacqua, giornalista sportivo, sul ciclismo ha scritto i libri “Pedali e parole. 50 storie di ciclismo pordenonese” (Sports15, 2011), “Il ciclismo che parla veneto” (Alba edizioni, 2013), “Associazione ciclistica Valvasone 1983-2013. Una corsa lunga 30 anni” (Alba edizioni, 2013), “Raggi di sole. Piccole e grandi storie di ciclismo in Friuli Venezia Giulia” (Alba edizioni, 2013), “Gino Bartali. 100 anni di leggenda” (Alba edizioni, 2014), “Pietro Polo, il più forte gregario di Francia” (2017). Nel 2013 ha fondato la casa editrice Alba edizioni dando vita alla collana Storie a pedali. Nel 2017 gli è stato assegnato il premio giornalistico Rotonda di Badoere-Memorial Adriano Morelli.

Renato Bulfon è un esperto di ciclismo a tutto tondo. Risiede a Mortegliano (Udine), dove è proprietario di un negozio di biciclette che è un punto di riferimento per gli amanti del ciclismo. È anche uno dei maggiori collezionisti italiani di memorabilia sullo sport delle due ruote, specializzato su Ottavio Bottecchia, Gino Bartali, Fausto Coppi e l’illustre compaesano Virginio Pizzali. La sua preziosa collezione ha trovato posto nel catalogo di Alba edizioni già in occasione dell’uscita dei libri “Gino Bartali. 100 anni di leggenda” (2014) e “Mortegliano sportiva” (2018). La collaborazione con Alba edizioni si esplica anche nell’ideazione e nell’allestimento di mostre storiche sul ciclismo.