Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La collezione torna a casa

DOMUS GRIMANI 1594 - 2019

Ottanta sculture greche e romane ritornano dopo oltre quattro secoli a Palazzo Grimani


La Collezione Grimani torna a casa, nel suo Palazzo, dopo oltre quattro secoli. Le statue classiche greche e romane del grande collezionista dell'antichità Giovanni Grimani, Patriarca di Aquileia, tornano nel palazzo rinascimentale più bello di Venezia.
Con Domus Grimani 1594 – 2019, la mostra ad esse dedicate, tornano in modo permanente circa 80 statue: l'esposizione è stata presentata ieri dal direttore del polo museale del Veneto Daniele Ferrara e da Toto Bergamo Rossi, direttore di Venetian Heritage. Il ritorno di questa parte della collezione Grimani, contribuirà a far rivivere il meraviglioso palazzo nell'idea del collezionista che così lo concepì. 
Lungo il percorso che conduce alla mitica "Tribuna", si può ammirare una copia di Leda e il Cigno di Michelangelo, oltre alla magnifica statua di Ganimede Rapito dall'Aquila sospesa sotto il soffitto della "Tribuna", opera di età romana.
Sino al 30 maggio 2021 le statue resteranno a Palazzo Grimani, e poi una minima parte tornerà alla marciana e al Museo Archeologico, perché la Tribuna e il Palazzo manterranno l'allestimento che li riporta alla sua storia originaria.