Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/310: MOLINARI INTERVISTA MOLINARI

Edoardo interroga il fratello Francesco (svelando qualche segreto)


TORINO - Anzitutto una premessa: Edoardo Molinari, che ha conosciuto e lavorato con i maestri più famosi, ha aperto al “Royal Park i Roveri”, un’accademia dedicata al mondo del golf, la più importante in Italia. In essa Dodo, con il suo staff, intende...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/309: NEL "BARRACUDA", A MORDERE È L'AMERICANO MORIKAWA

Il torneo in Nevada uno degli ultimi giocati prima dello stop


RENO (USA) - Il torneo ha avuto luogo in un momento in cui i big mondiali erano impegnati a Memphis, nel Tennessee, ad affrontarsi nel WGC-FedEx St. Jude, mentre gli appassionati di Golf erano attratti a seguire questo campionato, il Barracuda, ufficialmente denominato Reno-Tahoe Open. Si tratta di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Diagnosi confermata dopo garacinque per l'ala della De Longhi

PER ERIC LOMBARDI È ROTTURA DEL TENDINE D'ACHILLE

La prognosi si aggira dai 5 ai 6 mesi


TREVISO - Gli esami strumentali effettuati oggi dallo staff medico di Treviso Basket hanno confermato la diagnosi della rottura del tendine d'achille della gamba destra per Eric Lombardi. Il giocatore della De' Longhi TVB era uscito dal campo ieri sera durante il terzo quarto Gara5 degli ottavi di finale play off poi vinta dalla squadra trevigiana. Questo pesante infortunio costringe quindi Lombardi a terminare qui la sua stagione agonistica. Nei prossimi giorni verrà decisa data e luogo dell'operazione e i relativi tempi di recupero, che dovrebbero aggirarsi sui 5-6 mesi.