Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/289: COLPO DI RORY MCILROY NEL WGC DI SHANGHAI

Il nordirlandese si impone al playoff su Schauffele


SHANGHAI - Sheshan International GC. È in atto l’ultima delle quattro gare stagionali del World Golf Championships, il circuito mondiale secondo per importanza solo ai quattro major. Due gli azzurri in Campo, Francesco Molinari e Andrea Pavan, difende il titolo lo statunitense Xander...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/288: TRIONFO DA RECORD IN GIAPPONE PER TIGER WOODS

La "Tigre" raggiunge il mito Snead con 82 titoli sul circuito


Non finisce di stupire Tiger Woods, il grande Campione. Eccolo allo Zozo Championship, giocato sul par 70 dell'Accordia Golf Narashino a Chiba, l’evento con cui il PGA Tour fa il suo esordio in Giappone. Aveva un obiettivo Tiger Woods: raggiungere Sam Snead, che lo avanzava di un solo titolo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/287: ALL'ALBENZA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG

Dario Bartolini si aggiudica il titolo italiano asoluto


BERGAMO - A conclusione del nostro challenge, è il momento del Campionato individuale 2019. Siamo ad Almenno San Bartolomeo, nel Bergamasco, al Golf Club Albenza. Il Campo copre 85 ettari di delicate colline in direzione delle Prealpi lecchesi, su cui si snodano 27 buche nate da più...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Pronti i primi restauri ma è caccia agli sponsor

RESTAURI DEGLI AFFRESCHI IN CALMAGGIORE

Le prime due opere restaurate grazie ai Lions


TREVISO. Sono stati svelati alla città i primi due restauri degli affreschi di Calmaggiore.
Opere d'arte sacra che hanno permesso a Treviso di potersi fregiare del titolo di “Urbs Picta”, riportate in vita grazie ai pregevoli lavori di restauro conservativo curati dal restauratore Antonio Costantini. Un restauro che, ha sottolineato Costantini, è improcastinabile se si vogliono recuperare gli antichi affreschi.
Di fondamentale importanza il Service del Lions Club Treviso Host che ha investito nel progetto.
Tredici gli affreschi in totale che saranno restaurati nel giro di tre anni, 80.000 euro il valore totale del restauro. "C'è sicuramente bisogno di altri sponsor per completare l'opera" ha affermato l'Assessore alla Cultura Lavinia Colonna Preti.
Al momento le figure già restaurate sono l'affresco della “Madonna in trono con Bambino tra S. Giovanni Battista e S. Sebastiano, nei pressi del civico 29 di Calmaggiore, e l'Affresco “Madonna in trono con Bambino” vicino al civico 11, opere datate tra la fine del XV e gli inizi del XVI secolo. Lavori di restauro conservativo che non hanno alterato i colori originali per ridonare ai cittadini e ai visitatori le opere il più fedele possibile a come erano state create.