Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/265: KOEPKA FA SUO IL SECONDO MAJOR DI STAGIONE

Disputato per la prima volta a maggio, il Championship regala spettacolo


FARMINGDALE (USA) - Il secondo major, il Championship, giunto alla 101ª edizione, ha luogo per la prima volta a Farmingdale, nel Long Island, stato di New York, sul difficile percorso del Bethpage Black Course (par 70), che sarà sede della Ryder Cup 2024. È la prima volta che si...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso Suona Jazz Festival a Palazzo Giacomelli

SCOTT HAMILTON E PAOLO BIRRO IN CONCERTO

Due icone del jazz si esibiranno al festival trevigiano mercoledì sera


TREVISO - Anche quest’anno, la manifestazione curata dal contrabbassista Nicola Bortolanza, offre un ricco programma e una proposta culturale di qualità, che oltre alla musica abbraccia anche il mondo del cinema, del fumetto, della fotografia e della pittura.
Mercoledì 22 come da tradizione a Palazzo Giacomelli, ci sarà uno spettacolo che vedrà esibirsi due artisti di spicco del panorama internazionale. La sede di rappresentanza di Assindustria VenetoCentro ospiterà Scott Hamilton & Paolo Birro, che presenteranno in esclusiva al pubblico il nuovo cd in uscita a giorni “Pure Imagination”.
Scott Hamilton, icona del sax d’estrazione swing, è l’interprete di una musica straordinariamente elegante, basata su un impeccabile fraseggio ed un sound affascinante. L’estetica di Hamilton dopo oltre quattro decenni di carriera non ha mai vacillato: così ancora oggi nel suo sax tenore risplendono le tinte profonde e luminose che furono di Coleman Hawkins e Ben Webster. Del resto non va dimenticato che a promuovere le sorti del giovane Hamilton, permettendogli di suonare con Hank Jones, Gerry Mulligan, e Benny Goodman (nella cui band militò per diversi anni), fu niente meno che Roy Eldridge.
Al suo fianco troveremo il pianista Paolo Birro, premiato Top Jazz nel 1995, è uno dei più importanti artisti del nostro Paese.
Il programma prosegue giovedì con molti appuntamenti, tra cui un evento speciale dedicato al cinema a TRA Cà dei Ricchi. Sarà infatti proiettato e sonorizzato con musica dal vivo il film “Safety Last”, la più famosa pellicola di Harold Lloyd, l’attore da molti riconosciuto come uno dei “re delle comiche” insieme a Charlie Chaplin e Buster Keaton.
Venerdì al Museo Collezione Salce, Chiesa di San Gaetano, sarà il turno di due grandi virtuosi come Gabriele Mirabassi, clarinetto, e Simone Zanchini, fisarmonica, in città anche il giorno seguente per un workshop.
Sabato e domenica gran finale con il trio di Fabrizio Bosso al Teatro delle Voci, Mauro Ottolini e le Big Band dei Conservatori Steffani e Venezze in Loggia dei Cavalieri.
A completare il programma tanta musica gratuita nei plateatici del centro fino domenica.
 
I biglietti per i concerti al chiuso sono acquistabili da Mezzoforte cd, in Via Pascoli 11 a Treviso. Info : 349 5758756 www.trevisosuonajazz.it