Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/310: MOLINARI INTERVISTA MOLINARI

Edoardo interroga il fratello Francesco (svelando qualche segreto)


TORINO - Anzitutto una premessa: Edoardo Molinari, che ha conosciuto e lavorato con i maestri più famosi, ha aperto al “Royal Park i Roveri”, un’accademia dedicata al mondo del golf, la più importante in Italia. In essa Dodo, con il suo staff, intende...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/309: NEL "BARRACUDA", A MORDERE È L'AMERICANO MORIKAWA

Il torneo in Nevada uno degli ultimi giocati prima dello stop


RENO (USA) - Il torneo ha avuto luogo in un momento in cui i big mondiali erano impegnati a Memphis, nel Tennessee, ad affrontarsi nel WGC-FedEx St. Jude, mentre gli appassionati di Golf erano attratti a seguire questo campionato, il Barracuda, ufficialmente denominato Reno-Tahoe Open. Si tratta di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Al via uno dei più grandi raduni europei dedicato a Elvis Presley

TUTTI PAZZI PER ELVIS

Concerti live, Pin Up contest, food trucks con menù ispirati al King, Vintage Market, messa Gospel e la parata di auto e moto d'epoca


TREVISO. La città si veste d’America, dal 14 al 16 giugno torna più grande che mai Elvis Days, la tre giorni dedicata al mito Elvis Presley e al suo mondo a stelle e strisce che ad ogni edizione calamita a ridosso di Porta Santi Quaranta, sul Viale Bartolomeo d’Alviano, migliaia di persone per quello che è definito uno dei raduni più importanti d’Europa, sicuramente il più grande d’Italia. E alla sua quinta edizione il festival propone la sua formula di successo che fa della qualità il suo punto fermo.

 Dietro la macchina organizzativa c’è sempre l’Home Rock Bar per il quinto anno di fila in coordinamento con l’ideatore storico Franco Gasparin, che dal 2000 al 2007 organizzò l’evento nell’area del ristorante di famiglia “Al Baston” di Merlengo di Ponzano, lungo la Postumia, attirando fino a 30.000 fans; anche quest’anno la direzione artistica è affidata a Sergio Codognotto.

Il Festival del King riconferma i suoi cavalli di battaglia, tra i quali la messa Gospel alla Chiesa Sant’Agnese, la parata di auto e moto d’epoca, il mercatino vintage, i workshop coi ballerini professionisti, una line-up artistica internazionale d’eccezioneed il parco divertimenti per i più piccoli. Ma non finisce qui.

 Anche quest'anno Lalla Hop sarà la presentatrice ufficiale del festival. Non mancherà inoltre la seconda edizione del contest dedicato alle pin-up, in cui vedremo sfilare decine di ragazze, aspiranti “Betty Page”, che tra una posa sexy e l’altra metteranno in mostra il loro fascino e talento. L’iscrizione al concorso è libera ed è possibile partecipare anche il giorno stesso, in palio un bellissimo viaggio nel nostro Bel Paese grazie all’agenzia Sangallo Tours.

 Sul fronte culinario si rinnova la partnership coi food truck del Fingerfood Festivalche, oltre alle eccellenze tipiche regionali, per l’occasione proporranno anche menù ispirati ai gusti del Re del Rock’n’roll, tra i quali il burro di arachidi e la banana, gli ingredienti immancabili del suo panino preferito, ma anche le sue adorate uova con salsiccia e bacon, i cheeseburger e i mega milkshake.

 


Galleria fotograficaGalleria fotografica