Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/299: AD ABU DHABI WESTWOOD SI IMPONE SU UN SORPRENDENTE LAPORTA

Nel torneo in vigore le norma anti-gioco lento


ABU DHABI - Sono sette gli azzurri che partecipano al Championship di Abu Dhabi, il primo degli otto tornei sponsorizzati dalla Rolex nell’ambito dell’Eurotour. Sono numerosi, i campioni che iniziano l’anno 2020 negli Emirati Arabi Uniti all’Abu Dhabi GC, con lo statunitense...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL CIELO, IL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tre giorni di "Atlantico tour"

MARCO MENGONI ALL'ARENA DI VERONA

Il cantante ritorna a Verona, unica tappa in Veneto


Marco Mengoni torna a Verona con “Atlantico tour” domani, sabato e domenica. Il suo ultimo album “Atlantico” è stato certificato doppio platino con oltre 40 milioni di stream su Spotify e Apple Music. In scaletta anche i suoi più grandi successi e un palco in divenire, ispirato dal concerto dei Talking Heads in cui il palco si creava man mano. Tra le tematiche care a Mengoni c'è la salvaguardia dell'ambiente. Pochi mesi fa è stato nominato ambasciatore di “Planet or Plastic”, la campagna lanciata da National Geographic per combattere l'inquinamento da plastica che affligge mari e oceani. “Fin dal principio di questo tour, io e il mio team abbiamo evitato la plastica, per lo meno quella monouso” - ha affermato il cantante, e ha aggiunto: “ho costretto i miei musicisti, i tecnici e tutte le persone che lavorano con me a sostituire le bottigliette di plastica con le borracce”. Una maratona di tre giorni nell'unica tappa in Veneto per Marco Mengoni, che si augura che il pubblico si diverta e passi due ore indimenticabili.