Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/310: MOLINARI INTERVISTA MOLINARI

Edoardo interroga il fratello Francesco (svelando qualche segreto)


TORINO - Anzitutto una premessa: Edoardo Molinari, che ha conosciuto e lavorato con i maestri più famosi, ha aperto al “Royal Park i Roveri”, un’accademia dedicata al mondo del golf, la più importante in Italia. In essa Dodo, con il suo staff, intende...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/309: NEL "BARRACUDA", A MORDERE È L'AMERICANO MORIKAWA

Il torneo in Nevada uno degli ultimi giocati prima dello stop


RENO (USA) - Il torneo ha avuto luogo in un momento in cui i big mondiali erano impegnati a Memphis, nel Tennessee, ad affrontarsi nel WGC-FedEx St. Jude, mentre gli appassionati di Golf erano attratti a seguire questo campionato, il Barracuda, ufficialmente denominato Reno-Tahoe Open. Si tratta di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ora 1.250 euro di multa, 5 punti in meno e sequestro del mezzo

AUTO CIRCOLAVA DA 14 ANNI SENZA ASSICURAZIONE E REVISIONE

Il conducente 52enne, del posto, fermato a Ponzano Veneto


PONZANO VENETO - Circolava tranquillamente sulla sua auto: da ben 14 anni, però, non pagava l'assicurazione della macchina, nè l'aveva mai sottoposta alla revisione obbligatoria.
L'automobilista, un 52enne nato a Ponzano e residente a Camalò, è stato fermato per un controllo dalla Polizia locale mentre intorno alle 21.30 percorreva la strada provinciale 55 al volante della sua Fiat Panda. Le verifiche degli agenti hanno così rivelato le ormai croniche irregolarità. Per il conducente, dunque, sono scattate le sanzioni: 1.250 euro di multa, 5 punti decurtati dalla patente di guida, oltre al sequestro del mezzo e alla sospensione della carta di circolazione.
"L'episodio - spiegano dalle amministrazioni municipali di Ponzano e Povegliano - dimostra l'efficacia dei pattugliamenti notturni del corpo di Polizia Intercomunale, istituiti due anni fa in via sperimentale".