Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/265: KOEPKA FA SUO IL SECONDO MAJOR DI STAGIONE

Disputato per la prima volta a maggio, il Championship regala spettacolo


FARMINGDALE (USA) - Il secondo major, il Championship, giunto alla 101ª edizione, ha luogo per la prima volta a Farmingdale, nel Long Island, stato di New York, sul difficile percorso del Bethpage Black Course (par 70), che sarà sede della Ryder Cup 2024. È la prima volta che si...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ora 1.250 euro di multa, 5 punti in meno e sequestro del mezzo

AUTO CIRCOLAVA DA 14 ANNI SENZA ASSICURAZIONE E REVISIONE

Il conducente 52enne, del posto, fermato a Ponzano Veneto


PONZANO VENETO - Circolava tranquillamente sulla sua auto: da ben 14 anni, però, non pagava l'assicurazione della macchina, nè l'aveva mai sottoposta alla revisione obbligatoria.
L'automobilista, un 52enne nato a Ponzano e residente a Camalò, è stato fermato per un controllo dalla Polizia locale mentre intorno alle 21.30 percorreva la strada provinciale 55 al volante della sua Fiat Panda. Le verifiche degli agenti hanno così rivelato le ormai croniche irregolarità. Per il conducente, dunque, sono scattate le sanzioni: 1.250 euro di multa, 5 punti decurtati dalla patente di guida, oltre al sequestro del mezzo e alla sospensione della carta di circolazione.
"L'episodio - spiegano dalle amministrazioni municipali di Ponzano e Povegliano - dimostra l'efficacia dei pattugliamenti notturni del corpo di Polizia Intercomunale, istituiti due anni fa in via sperimentale".