Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/310: MOLINARI INTERVISTA MOLINARI

Edoardo interroga il fratello Francesco (svelando qualche segreto)


TORINO - Anzitutto una premessa: Edoardo Molinari, che ha conosciuto e lavorato con i maestri più famosi, ha aperto al “Royal Park i Roveri”, un’accademia dedicata al mondo del golf, la più importante in Italia. In essa Dodo, con il suo staff, intende...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/309: NEL "BARRACUDA", A MORDERE È L'AMERICANO MORIKAWA

Il torneo in Nevada uno degli ultimi giocati prima dello stop


RENO (USA) - Il torneo ha avuto luogo in un momento in cui i big mondiali erano impegnati a Memphis, nel Tennessee, ad affrontarsi nel WGC-FedEx St. Jude, mentre gli appassionati di Golf erano attratti a seguire questo campionato, il Barracuda, ufficialmente denominato Reno-Tahoe Open. Si tratta di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sono 14 i nuovi eletti, in attesa delle probabiliti rinunce di Salvini e Meloni

EUROPEE: GLI ELETTI A NORDEST

Testa a testa per un seggio tra Moretti e Variati


VENEZIA. Il Veneto e la circoscrizione del Nordest mandano a Strasburgo un esecito di 14 parlmentari che potrebbero diventare 15 per effetto della Brexit. Secondi i dati dell'osservatorio elettorale della Regione del Veneto a fare la parte del leone è la lega che fa eleggere sei deputati: Alle spalle di Salvini i recordman delle preferenze sono Mara Bizzotto e Gianantonio da re, Gli altri tre eletto sono Paolo Borchia, Alessandra Basso e Elena Rizzi. Primo dei non eletti (e probabile europarlanentare in caso di rinuncia d Salvini) è Marco Dreosto.

Quattro sono invece i deputati del partito democratico. C'è il capolista Carlo Calenda, seguono  Elisabetta Gualmini e Paolo de Castro. Ce la fa per una trentina di prederenze anche Alessandro Moretti che batte sul filo di lana Achille Variati, primo dei non eletti.
Due gli eurodeputati del movimento 5 stelle: Marco Zullo e Sabrina Pignedoli.

Fratelli d'Italia sulla carta manda a Strasburgo Giorgia Meloni ma è pronto in caso di probabile rinuncia il Vicentino Sergio Berlato.

Ultimo seggio a disposizione quello a favore del Svp che conferma Herbert Dorfmann. 
I dati sono quelli elaborati dall'ossrvatorio elettorale della regione del Veneto quando sono state scrutinate 11.356 sezioni su 11.653 totali.