Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sono 14 i nuovi eletti, in attesa delle probabiliti rinunce di Salvini e Meloni

EUROPEE: GLI ELETTI A NORDEST

Testa a testa per un seggio tra Moretti e Variati


VENEZIA. Il Veneto e la circoscrizione del Nordest mandano a Strasburgo un esecito di 14 parlmentari che potrebbero diventare 15 per effetto della Brexit. Secondi i dati dell'osservatorio elettorale della Regione del Veneto a fare la parte del leone è la lega che fa eleggere sei deputati: Alle spalle di Salvini i recordman delle preferenze sono Mara Bizzotto e Gianantonio da re, Gli altri tre eletto sono Paolo Borchia, Alessandra Basso e Elena Rizzi. Primo dei non eletti (e probabile europarlanentare in caso di rinuncia d Salvini) è Marco Dreosto.

Quattro sono invece i deputati del partito democratico. C'è il capolista Carlo Calenda, seguono  Elisabetta Gualmini e Paolo de Castro. Ce la fa per una trentina di prederenze anche Alessandro Moretti che batte sul filo di lana Achille Variati, primo dei non eletti.
Due gli eurodeputati del movimento 5 stelle: Marco Zullo e Sabrina Pignedoli.

Fratelli d'Italia sulla carta manda a Strasburgo Giorgia Meloni ma è pronto in caso di probabile rinuncia il Vicentino Sergio Berlato.

Ultimo seggio a disposizione quello a favore del Svp che conferma Herbert Dorfmann. 
I dati sono quelli elaborati dall'ossrvatorio elettorale della regione del Veneto quando sono state scrutinate 11.356 sezioni su 11.653 totali.