Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/310: MOLINARI INTERVISTA MOLINARI

Edoardo interroga il fratello Francesco (svelando qualche segreto)


TORINO - Anzitutto una premessa: Edoardo Molinari, che ha conosciuto e lavorato con i maestri più famosi, ha aperto al “Royal Park i Roveri”, un’accademia dedicata al mondo del golf, la più importante in Italia. In essa Dodo, con il suo staff, intende...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/309: NEL "BARRACUDA", A MORDERE È L'AMERICANO MORIKAWA

Il torneo in Nevada uno degli ultimi giocati prima dello stop


RENO (USA) - Il torneo ha avuto luogo in un momento in cui i big mondiali erano impegnati a Memphis, nel Tennessee, ad affrontarsi nel WGC-FedEx St. Jude, mentre gli appassionati di Golf erano attratti a seguire questo campionato, il Barracuda, ufficialmente denominato Reno-Tahoe Open. Si tratta di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Erano 321 i comuni dove si è votato. Rovigo al ballottaggio

VENETO, LA LEGA VINCE LA CORSA PER I SINDACI

Nella Marca il centrosinistra vince solo a Preganziol


VENEZIA. L'ondata leghista conquista anche i comuni veneti. Erano 321 le amministrazioni andate alle urne per eleggere consiglio comunale e nuovo primo cittadino. A Rovigo, unico capoluogo di provincia, sarà ballottaggio tra centrodestra e Lega con Monica Gambardella e centrosinistra che presenta Edoardo Gaffeo. Negli altri venti grandi comuni molte sono state le vittorie al primo turno del centrodestra:come a Montecchio e Bassano nel Vicentino e Legnago in provincia di Verona. Sempre nel Veronese a Negrar sarà ballottaggio tra Marco Andreoli della Lega e Roberto Grison del centrosinistra. Il carroccio cresce con risultati da record nel trevigiano la provincia più leghista d'Italia e conquista senza bisogno di tornare alle urne Vittorio Veneto e Paese, a Mogliano andrà al ballottaggio contro l'uscente Carola Arena del Partito democratico. Unico comune a resistere all'ondata salviniana è Preganziol dove il dem Paolo Galeano è confermato sindaco al primo turno. Nel padovano niente ballottaggio a Selvazzano e Rubano. Nel primo comune il sindaco è Giovanna Rossi sostenuta da civiche del centrodestra, nel secondo vince il centrosinistra che conferma Sabrina Doni. Gli altri due grandi comuni, Monselice e Cadoneghe dovranno attendere altre due settimane per conoscere il nuovo primo cittadino. Attesa e ballottaggio anche nei comuni veneziani di Noale e Spinea dove la lotta sarà tra centrodestra e centrosinistra, mentre a Scorzè il carroccio con Denis Marcon ha fatto il pieno al primo turno. Nel Bellunese il primo sindaco del nuovo comune unito di Borgo Valbelluna è Stefano Cesa, ex sindaco di Mel. Sedico e Ponte nelle Alpi riconfermano invece gli uscenti Stefano Deon e Paolo Vendramini.