Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/271: MATTHEW JORDAN ALL'ULTIMO COLPO NELL'ITALIAN CHALLENGE

L'inglese si impone al playoff sull'azzurro Scalise


MONTEROSI (VT) - Usciamo per un po’ dagli schemi del PGA, e dell’European Tour, per vedere come vanno le cose con l’Italian Challenge. Il Challenge Tour è il tour di golf professionale maschile europeo di secondo livello. È gestito dal PGA European Tour e, come per...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/270: IL GOLF ABBRACCIA LA SOLIDARIETA’

A Ca' della Nave l'undicesimo Trofeo Par 108


MARTELLAGO - Non finisce di stupire il Par 108. È nato bene, ed è un continuo crescendo: per l’affiatamento dei soci, e la buona organizzazione. Domenica il loro Comitato ha programmato una Louisiana a quattro giocatori, 18 buche stableford sul percorso del Club di Ca della...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/269: SETTE AZZURRI IN GARA IN GERMANIA PER L'EUROTOUR

Con una spettacolare rimonta Andrea Pavan vince il Bmw International


MONACO DI BAVIERA (GER) - Edoardo Molinari, Guido Migliozzi, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli, Andrea Pavan, Filippo Bergamaschi e Renato Paratore reduce quest’ultimo dall’US Open, sua prima esperienza in un major, scendono in campo al Golf Club München Eichenried di Monaco di Baviera,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Monitorati i fuumi della zona per le prossime ore

BOMBA D'ACQUA SU CORNUDA, STRADE E GARAGE ALLAGATI

Violenta precipitazione intorno alle 16


CORNUDA - Strade trasformate in torrenti, garage e scantinati allagati, corsi d'acqua ingrossati. Una bomba d'acqua si è abbattuta questo pomeriggio, intorno alle 16, su Cornuda e le zone limitrofe. Particolarmente colpita anche l'area al confine con la vicina frazione di Nogarè, nel comune di Crocetta del Montello.
La violenta precipitazione è durata per oltree 40 minuti: la rete fognaria non è riuscita a smaltire il volume così intenso e concentrato di pioggia, che dunque ha invaso vari tratti stradali entrando anche nei prospicenti locali al pian terreno.
Moltissime le chiamate alla centrale dei vigili del fuoco e delle forze dell'ordine. Subito intervenute anche diverse squadre della Protezione civile comunale, come conferma il sindaco Claudio Sartor, che proprio nelle elezioni di domenica ha ottenuto la riconferma per un secondo mandato, con il 70% dei voti.
Nelle ore successive il temporale si è placato, ma preoccupa, in modo particolare, il livello dei fiumi, anche alla luce delle previsione meteo non favorevoli per il prossimo futuro.