Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/268: L'U. S. OPEN METTE IN PALIO LA LEADERSHIP MONDIALE

Trionfa Gary Woodland, a Molinari non riesce la rimonta


PEBBLE BEACH (USA) - È il terzo major stagionale americano, ha luogo a Pebble Beach Golf Links in California, una delle maggiori sedi di Golf nel mondo. Sono due gli azzurri a disputare questo importante torneo. Francesco Molinari è affiancato da Renato Paratore, il giovane romano che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'Uls ha reso noto i risultati della ripetizione dei test Mantoux

TUBERCOLOSI A SCUOLA, TRE NUOVI CASI

Sono tre bambini già sottoposti a terapia. Controlli anche sui famigliari


MOTTA DI LIVENZA. Tre nuovi casi di tubercolosi a Motta di Livenza. Hanno dato esito per tre bambini gli approfondimenti diagnostici effettuati alla scuola primaria in relazione al focolaio epidemico scoppiato nei mesi scorsi. Per tre alunni sottoposti a tac è giunta la diagnosi di tbc, con indice di infettività pressochè nullo, così come attestato dalla ricerca del bacillo di Koch nel gastroaspirato. "I tre bambini - fa sapere l'Uls 2 in un comunicato - saranno avviati alla terapia con tre farmaci e , come da protocollo, scatteranno i controlli in ambito famigliare".
La nuova tornata di testa Mantoux ha coinvolto 404 bambini e 72 operatori scolastici, nei giorni scorsi erano risultati positivi sei bambini e tre adulti. I sei bambini hanno concluso l'iter di approfondimenti con tre diagnosi di tbc; gli altri tre saranno avviati a chemioprofilassi così come i tre adulti. "Anche questi ultimi esiti degli approfondimenti sui nuovi test sono stati portati all'attenzione della Regione e dell'Istituto Superiore di Sanità, con aggiornamento delle casistica complessiva del focolaio epidemico di Motta di Livenza", conclude l'Uls.