Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/288: TRIONFO DA RECORD IN GIAPPONE PER TIGER WOODS

La "Tigre" raggiunge il mito Snead con 82 titoli sul circuito


Non finisce di stupire Tiger Woods, il grande Campione. Eccolo allo Zozo Championship, giocato sul par 70 dell'Accordia Golf Narashino a Chiba, l’evento con cui il PGA Tour fa il suo esordio in Giappone. Aveva un obiettivo Tiger Woods: raggiungere Sam Snead, che lo avanzava di un solo titolo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/287: ALL'ALBENZA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG

Dario Bartolini si aggiudica il titolo italiano asoluto


BERGAMO - A conclusione del nostro challenge, è il momento del Campionato individuale 2019. Siamo ad Almenno San Bartolomeo, nel Bergamasco, al Golf Club Albenza. Il Campo copre 85 ettari di delicate colline in direzione delle Prealpi lecchesi, su cui si snodano 27 buche nate da più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alle 12 l'apertura dei primi sette chilometri nel Vicentino

SLOGAN E FUMOGENI, PEDEMONTANA A ALTA TENSIONE

Protesta della Climate Defence Units


DUEVILLE. Fin dalle prime ore del mattino è stato imponente lo spiegamento delle forze dell'ordine per il timore di manifestazioni e contestazioni da parte dei tanti comitati e associazioni contrari alle realizzazione dell'infrastruttura. Un gruppo di manifestanti ha esposto uno striscione con scritto "25 anni di inquinamento", gli attivisti di "Climate Defence Units" hanno contestato l'inaugurazione avvicinandosi al luogo della cerimonia attraverso un campo. Secondo gli attivisti la polizia ha iniziato un lancio di lacrimogeni e loro hanno risposto con il lancio di alcuni razzi. Per le CDU "la Pedemontana è la seconda opera più costosa della regione dopo il Mose e l’evento di oggi rappresenta l’ennesimo circo mediatico in salsa leghista a spese del territorio Veneto".

FOTO DAL POST DI GLOBALPROJECT.INFO

 


Galleria fotograficaGalleria fotografica