Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/307: IL CORONAVIRUS FERMA ANCHE IL PLAYERS CHAMPIONSHIP

Il prestigioso torneo annullato dopo il primo giro


FLORIDA (USA) - Facciamo un commento all’evento, pur sapendo che la competizione non arriverà all’ultimo giro. Vince infatti il Coronavirus, alla conclusione della prima giornata.Il Players Championship è il torneo di maggiore importanza del PGA Tour. Si gioca al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/306: AL QATAR MASTERS, SUCCESSO DI JORGE CAMPILLO

L'iberico vince il testa a testa con lo scozzese Drysdale


QATAR - Sarebbe stato mio desiderio seguire le imprese di Francesco Molinari, intento a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, la prestigiosa gara dedicata al grande architetto campione di golf. All’azzurro è però capitato un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La societā aveva chiesto di giocare allo stadio cittadino le gare in casa del prossimo campionato

IL SINDACO CONTRO L'ACD TREVISO: "MAI AL TENNI"

"La societā non rappresenta la storia, i valori e i colori del calcio trevigiano"


TREVISO. E' sempre più "guerra" tra il sindaco di Treviso Mario Conte e il calcio Treviso. Dopo la notizia che la società ACD Treviso potrebbe utilizzare lo stadio Tenni per disputare le gare interne del prossimo campionato di calcio, questa mattina è arrivata la secca smentita del primo cittadino. "E' opportuno sottolineare, per quanto di competenza di questa Amministrazione Comunale, che non vi è alcuna possibilità per la ACD Treviso di usufruire dello stadio “Omobono Tenni” - scrive Conte in una nota - .  In quanto la società è priva di ogni diritto vista la risoluzione per inadempimento della convenzione avente ad oggetto la struttura sportiva, nonché in quanto pendente un contenzioso per il mancato pagamento delle spettanze pregresse al Comune di Treviso".

"Non si ritiene inoltre che la ACD Treviso - che nell’ultima stagione sportiva, oltre ad aver dimostrato di non avere la solidità economico-finanziaria necessaria per l’utilizzo dello stadio, è stata più volte contestata da tifosi e appassionati per le note vicende - sia in alcun modo rappresentativa della storia, dei colori e dei valori che contraddistinguono da sempre il calcio trevigiano a livello locale, regionale e nazionale", conclude il comunicato del sindaco.