Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dal 5 settembre al 6 ottobre Treviso ospiterà l’unica tappa italiana di Overtime

OVERTIME, IL GRANDE BASKET A TREVISO

Al taglio del nastro anche una leggenda della palla a spicchi


TREVISO. Treviso diventa la capitale del basket con un’esposizione esclusiva edi livello internazionale.

Dal 5 settembre al 6 ottobre 2019, la Sala della Borsa della Camera di Commercio ospiterà l’unica data italiana di “Overtime”, digital exhibition sul mondo dell’NBA, l’Olimpo della pallacanestro mondiale fra cimeli, immagini inedite, memorabilia, installazioni, video e curiosità sui grandi campioni del basket fra campo e jet set.

La mostra, ideata e curata da Massimiliano e Francesco Finazzer Flory, è stata voluta fortemente dall’Amministrazione comunale per celebrare la vocazione “cestistica” della Città di Treviso, che ha scritto pagine sportive indelebili dentro e fuori i confini nazionali.

Questa mattina il sindaco Mario Conte, l’assessore ai Beni Culturali e Turismo Lavinia Colonna Preti e l’assessore alle Politiche Ambientali e Smart City Alessandro Manera hanno incontrato a Ca’ Sugana, oltre ai curatori Finazzer Flory, una delegazione NBA rappresentata da Elisa Pettit (Director Events) e Naveen Lokesh (Manager Global Parnerships), entrambi in visita ufficiale a Treviso.

Nelle prossime settimane verrà presentato l’intero progetto con tutti i dettagli su Overtime, che vedrà ospite, in occasione dell’evento di apertura, una leggenda del basket.