Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La spunta lo sfidante di centrodestra con il 50,18%

DAVIDE BORTOLATO CONQUISTA MOGLIANO PER 45 VOTI

Testa a testa al ballottaggio con il sindaco uscente Carola Arena


MOGLIANO VENETO - Mogliano Veneto torna al centrodestra per un pugno di voti. Il ballottaggio di domenica decreta nuovo sindaco Davide Bortolato, candidato di Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia e due liste civiche d’area: ottiene 6.166, pari al 50,18%, 45 consensi in più del sindaco uscente Carola Arena, che si ferma al 49,82. Nel calo dell’affluenza – si è recato alle urne il 54% degli aventi diritto – dunque la rappresentante del centrosinistra erode parte dello svantaggio del primo turno, quando aveva raccolto il 44,2 contro il 48,4 dello sfidante, ma non riesce a completare la rimonta. E dovrà così lasciare dopo cinque anni la poltrona principale del municipio, pur entrando in consiglio comunale: la coalizione del sindaco ottiene 10 seggi nell’assemblea cittadina, a fronte dei cinque dell’opposizione. Decisive per Bortolato le sezioni di Bonisiolo (dove sfiora l’80%), Campocroce e Zerman, mentre l’ormai ex prima cittadina tiene nel capoluogo. Mogliano era l’unico tra i quattro comuni trevigiani al di sopra dei 15mila abitanti, interessati da questa tornata amministrativa, ad aver dovuto ricorrere al ballottaggio: già due settimane fa il centrodestra aveva riconquistato Vittorio Veneto, mantenendo invece Paese, mentre Preganziol aveva vista del conferma dell’uscente di centrosinistra Paolo Galeano.