Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Utilizzato il programma per videogiochi Minecraft

IL VIDEO- FUMETTO DELLI ALUNNI DEL PIO X PREMIATO AD URBINO

La 5a elementare del collegio trevigana vince il concorso sul pittore


TREVISO - Un video-fumetto sulla vita di Raffaello Sanzio, ambientato in scenari 3D creati con in mattoncini di un noto software per videogiochi. Con questo lavoro gli alunni della quinta elementare del percorso “Attivamente” del Collegio Pio X di Treviso hanno conquistato il primo premio, nella categoria scuole primarie, al concorso nazionale “Raffaello in Minecraft” (così si chiama, appunto, il programma informatico).
La competizione è stata promossa dalla Galleria Nazionale delle Marche in collaborazione con Microsoft, Cisco e Maker Camp. Le opere elaborate dagli studenti rimarranno ora esposte a Palazzo Ducale di Urbino, oltre ad essere visibili sul sito di Rai Scuola all’URL
Gli organizzatori si sono complimentati con gli alunni trevigiani che erano accompagnati dai genitori e con gli insegnanti Matteo Cesco Frare e Fabio Albanese e hanno messo in evidenza come la classe del Collegio Pio X avesse ottenuto il maggior punteggio in assoluto tra quelle partecipanti e sia risultata l’unica squadra della scuola primaria a superare con successo tutte le prove.
Alla premiazione hanno partecipato anche i Mates, gli Youtuber più seguiti del panorama Minecraft, che hanno accolto i bambini sul palco per la consegna dei premi consistenti in una targa ricordo personalizzata per la classe e, per ogni alunno, in una maglietta dell’evento ed un modellino di Minecraft. “Gli ambienti digitali possono diventare utili strumenti per realizzare una didattica innovativa e multidisciplinare”, ha detto il maestro Fabio Albanese, “perché propongono ai bambini una sfida in cui strumenti digitali, mondi virtuali ed ambientazione reale si sono intrecciati, come in questo concorso, in una caccia al tesoro lungo le strade di Urbino, ed è in questo contesto che la classe ha saputo dare il meglio”.

Galleria fotograficaGalleria fotografica