Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/278: IL "GIGANTE" BELGA PIETERS TRIONFA AL CZECH MASTERS

Ultimo giro record, Andrea Pavan conquista il terzo posto


PRAGA (REP. CECA) - Lasciamo per il momento tranquilli i 70 più grandi giocatori del mondo, a darsi battaglia nel BMW Championship, la seconda delle tre tappe della FedEx Cup in corso a Medinah nell’Illinois. Il primo torneo, il Northern Trust giocato nel New Jersey, l’abbiamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/277: A PADOVA IL GOLF GIOVANILE INTERNAZIONALE

L'U.S. Kids Venice Open ospitato tra Galzignano, Montecchia e Frassenelle


PADOVA - È ancora una volta a Padova l’International U.S. Kids Venice Open, affollata da centinaia di atleti, provenienti da ogni parte del mondo. L’U.S. Kids è istituzione americana con 27 circoli affiliati in Italia, che ha il fine di aprire il Golf ai più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/276: LA CALMA DI PATRICK REED È VINCENTE AL NORTHERN TRUST

Lo statunitense bissa il successo del 2016 nel primo torneo della FedEx Cup


NEW JERSEY (USA) - È questa la prima delle tre gare valide per la FedEx Cup, inserita nel corso della stagione PGA Tour: tre tornei a eliminazione, giocati nel mese di agosto, che portano all’assegnazione di una grossa somma di denaro: 15 milioni di dollari del Jackpot al vincitore di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Le corrispondenze e i quaderni ritrovati ad Asiago

IL PATRIMONIO INEDITO DI MARIO RIGONI STERN

Premio Mario Rigoni Stern a "Resto qui" di Marco Balzano


L'amore per il bosco è al centro dell'edizione 2019 del Premio "Mario Rigoni Stern per la letteratura multilingue delle Alpi" in programma sabato 15 giugno a Palazzo Labia e domenica 16 giugno al Teatro Millepini di Asiago.
Per il bosco Rigoni Stern nutriva un amore incondizionato. Per lui era il luogo dove poter assaporare il valore del silenzio.
La giuria ha attribuito con voto unanime il premio a "Resto qui" di Marco Balzano e ha segnalato tre opere: "Il pastore di stambecchi", "La strada delle gallerie ha 100 anni" e "Veloce la vita". Nel corso delle cerimonie di premiazione saranno esposte le riproduzioni di una parte del materiale censito appartenente a Mario Rigoni Stern e ritrovato nella sua casa ad Asiago. Un patrimonio che copre un arco temporale che va dal 1939 al 2008, e che è stato riordinato e inventariato dall'archivista Ilaria Zacchilli.
Un archivio che comprende quaderni con piccoli racconti, agendine su cui il giovane alpino annotava ciò che accadeva in guerra o durante la prigionia, la pallottola che rischiò di ucciderlo durante la ritirata in Russia, la corrispondenza con Calvino, Primo Levi, Einaudi, e tanti altri ricordi e documenti inediti del grande scrittore che amava la montagna.