Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/351: DOPPIO EAGLE ALL'ULTIMO GIRO, BERGER VINCE L'AT&T PEBBLE BEACH

Il 28enne sorpassa in volata NcNealy, crolla invece Molinari


STATI UNITI - Siamo in California, a Pebble Beach, nella Contea di Monterey, piccola comunità sulla costa del pacifico. Si gioca una Pro-Am atipica, che a causa dell’emergenza sanitaria non viene giocata in compagnia delle celebrità come d’uso, è quindi una normale...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/350: DUSTIN JOHNSON CONFERMA LA SUA LEADERSHIP MONDIALE AL SAUDI INTERNATIONAL

Azzurri nelle retrovie, 33esimo il vicentino Migliozzi


ARABIA SAUDITA - Questa settimana l’Eurotour ha messo in scena il Saudi International, al Royal Greens Golf and Country Club, a King Abdullah Economic City, in Arabia Saudita; ai tee di partenza, ci sono ben sette azzurri, che hanno l’opportunità di giocare con veri big: il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/349: IL TEXANO PATRICK REED FESTEGGIA ALL'INSURANCE FARMERS OPEN

Gran rimonta di un ritrovato Molinari: da 39° a decimo


LA JOLLA (USA) - Concluso l’American Express con l’ottavo posto in classifica, Francesco Molinari si trova ora impegnato nel Farmers Insurance Open, ancora in California, non più a La Quinta ma a La Jolla - San Diego, al Torrey Pines Golf Course che sorge sul posto dove...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Interrogatorio in ospedale per lo studente arrestato per omicidio e violenza

OGGI LA VERITA' DI CHRISTIN

Sarà un faccia a faccia con il giudice


TREVISO. Avrebbe tentato di uccidere l'ex fidanzata appena dimesso dall'ospedale. E' anche questa una delle motivazioni che hanno spinto il gip del Tribunale di Treviso a far scattare l'arresto di Christian Barzan, lo studente universitario 22enne accusato dello stupro e del tentato omicidio di una 21enne. Il giovane è piantonato nella stanza dell'ospedale di Treviso e oggi verrà sottoposto a un intervento chirugico dopo le lesioni riportate nello scontro di venerdì notte. Era in auto con la sua ex e dopo averla violentata si è schiantato apposta a tutta velocità contro un'auto che stava sopraggiungendo dalla direzione opposta lungo la provinciale a Povegliano. Nell'incidente è morta una 62enne pensionata di Treviso. Per questo lo studente è accusato anche di omicidio volontario. Lunedi ci sarà l'interrogatorio di garanzia. Una vicenda sulla quale è interventuno anche il Procuratore di Treviso Michele Dalla Costa lanciando un monito a tutte le donne: " Mai andare all'ultimo appuntamento, mai credere che dopo la rottura di una storia, soprattutto se l'ex l'ha presa male o si è dimostrato violento, ci sia la possibilità di vederlo cambiato o farli accettare la fine del rapporto".