Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/299: AD ABU DHABI WESTWOOD SI IMPONE SU UN SORPRENDENTE LAPORTA

Nel torneo in vigore le norma anti-gioco lento


ABU DHABI - Sono sette gli azzurri che partecipano al Championship di Abu Dhabi, il primo degli otto tornei sponsorizzati dalla Rolex nell’ambito dell’Eurotour. Sono numerosi, i campioni che iniziano l’anno 2020 negli Emirati Arabi Uniti all’Abu Dhabi GC, con lo statunitense...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL CIELO, IL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Lunedì alle 20.45 a Capo d'Orlando la partita che vale la promozione

FORZA TVB: VINCI GARATRE E SEI IN A1!

Allestito un maxischermo a Porta San Tomaso


TREVISO - Grande attesa per garatre di lunedì sera: al PalaFantozzi di Capo d'Orlando alle 20.45 va in scena gara3 della Finale Play Off di Serie A2 tra la De' Longhi Treviso Basket e la Benfapp Capo d'Orlando. In gara1 e gara2, di fronte a un Palaverde esaurito, ha prevalso la De' Longhi TVB che ha rotto così la lunga striscia vincente dei siciliani ed ora ha il "match ball" per la promozione in gara3. Palla a due alle 20.45, arbitri Brindisi, Pierantozzi e Terranova.
TIFOSI E MAXISCHERMO - La squadra trevigiana è partita oggi alle 7.30 dalla palestra di Sant'Antonino, salutata da oltre un centinaio di tifosi scatenati. Domani per gara3 saranno parecchi i trevigiani che raggiungeranno Capo d'Orlando per gara3, mentre in città fervono i preparativi per il Maxischermo che verrà allestito a Porta San Tomaso (ingresso libero) per permettere a tutti gli apassionati di assistere insieme alla partita. Dice Lorenzo Uglietti: "Ok, siamo sul 2-0, ma nessuno si è fatto prendere dall'entusiasmo, non abbiamo fatto ancora niente. Le prime due gare erano in casa e abbiamo tenuto il fattore campo, ora giocheremo lì da loro e la musica sarà completamente diversa, lo sappiamo bene e l'abbiamo già provato sulla nostra pelle in questi play off. Loro daranno tutto per ribaltare la situazione, noi dobbiamo giocare un'altra grande partita difendendo e restando sempre intensi, sarà durissima."
Amedeo Tessitori: "Nelle prime due partite abbiamo giocato bene, imponendo il nostro gioco con una grande difesa e il nostro gioco di squadra. Ora però viene il difficile, a casa loro sappiamo che le cose saranno molto diverse e di conseguenza noi dovremo fare ancora meglio se vogliamo vincere. Noi dobbiamo stare sul pezzo, eseguire il piano partita e mettere in campo tutto quello che abbiamo costruito durante la stagione, sappiamo che è ancora lunga."