Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/351: DOPPIO EAGLE ALL'ULTIMO GIRO, BERGER VINCE L'AT&T PEBBLE BEACH

Il 28enne sorpassa in volata NcNealy, crolla invece Molinari


STATI UNITI - Siamo in California, a Pebble Beach, nella Contea di Monterey, piccola comunità sulla costa del pacifico. Si gioca una Pro-Am atipica, che a causa dell’emergenza sanitaria non viene giocata in compagnia delle celebrità come d’uso, è quindi una normale...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/350: DUSTIN JOHNSON CONFERMA LA SUA LEADERSHIP MONDIALE AL SAUDI INTERNATIONAL

Azzurri nelle retrovie, 33esimo il vicentino Migliozzi


ARABIA SAUDITA - Questa settimana l’Eurotour ha messo in scena il Saudi International, al Royal Greens Golf and Country Club, a King Abdullah Economic City, in Arabia Saudita; ai tee di partenza, ci sono ben sette azzurri, che hanno l’opportunità di giocare con veri big: il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/349: IL TEXANO PATRICK REED FESTEGGIA ALL'INSURANCE FARMERS OPEN

Gran rimonta di un ritrovato Molinari: da 39° a decimo


LA JOLLA (USA) - Concluso l’American Express con l’ottavo posto in classifica, Francesco Molinari si trova ora impegnato nel Farmers Insurance Open, ancora in California, non più a La Quinta ma a La Jolla - San Diego, al Torrey Pines Golf Course che sorge sul posto dove...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Lunedì alle 20.45 a Capo d'Orlando la partita che vale la promozione

FORZA TVB: VINCI GARATRE E SEI IN A1!

Allestito un maxischermo a Porta San Tomaso


TREVISO - Grande attesa per garatre di lunedì sera: al PalaFantozzi di Capo d'Orlando alle 20.45 va in scena gara3 della Finale Play Off di Serie A2 tra la De' Longhi Treviso Basket e la Benfapp Capo d'Orlando. In gara1 e gara2, di fronte a un Palaverde esaurito, ha prevalso la De' Longhi TVB che ha rotto così la lunga striscia vincente dei siciliani ed ora ha il "match ball" per la promozione in gara3. Palla a due alle 20.45, arbitri Brindisi, Pierantozzi e Terranova.
TIFOSI E MAXISCHERMO - La squadra trevigiana è partita oggi alle 7.30 dalla palestra di Sant'Antonino, salutata da oltre un centinaio di tifosi scatenati. Domani per gara3 saranno parecchi i trevigiani che raggiungeranno Capo d'Orlando per gara3, mentre in città fervono i preparativi per il Maxischermo che verrà allestito a Porta San Tomaso (ingresso libero) per permettere a tutti gli apassionati di assistere insieme alla partita. Dice Lorenzo Uglietti: "Ok, siamo sul 2-0, ma nessuno si è fatto prendere dall'entusiasmo, non abbiamo fatto ancora niente. Le prime due gare erano in casa e abbiamo tenuto il fattore campo, ora giocheremo lì da loro e la musica sarà completamente diversa, lo sappiamo bene e l'abbiamo già provato sulla nostra pelle in questi play off. Loro daranno tutto per ribaltare la situazione, noi dobbiamo giocare un'altra grande partita difendendo e restando sempre intensi, sarà durissima."
Amedeo Tessitori: "Nelle prime due partite abbiamo giocato bene, imponendo il nostro gioco con una grande difesa e il nostro gioco di squadra. Ora però viene il difficile, a casa loro sappiamo che le cose saranno molto diverse e di conseguenza noi dovremo fare ancora meglio se vogliamo vincere. Noi dobbiamo stare sul pezzo, eseguire il piano partita e mettere in campo tutto quello che abbiamo costruito durante la stagione, sappiamo che è ancora lunga."