Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualità
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, È 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/338: ALL'ASOLO GOLF IL TROFEO CA' DEL POGGIO

Evento tra sport, musica e convilità, con star Mal dei Primitives


SAN PIETRO DI FELETTO - Una partita di Golf coronata da una gustosissima serata. Centoquattro hanno partecipato alla gara: musicisti, cantanti o semplicemente amanti della musica, al seguito di Paul Bradley Couling, in arte Mal dei Primitives. Era la tappa finale del Challenge AICMG,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Lunedì alle 20.45 a Capo d'Orlando la partita che vale la promozione

FORZA TVB: VINCI GARATRE E SEI IN A1!

Allestito un maxischermo a Porta San Tomaso


TREVISO - Grande attesa per garatre di lunedì sera: al PalaFantozzi di Capo d'Orlando alle 20.45 va in scena gara3 della Finale Play Off di Serie A2 tra la De' Longhi Treviso Basket e la Benfapp Capo d'Orlando. In gara1 e gara2, di fronte a un Palaverde esaurito, ha prevalso la De' Longhi TVB che ha rotto così la lunga striscia vincente dei siciliani ed ora ha il "match ball" per la promozione in gara3. Palla a due alle 20.45, arbitri Brindisi, Pierantozzi e Terranova.
TIFOSI E MAXISCHERMO - La squadra trevigiana è partita oggi alle 7.30 dalla palestra di Sant'Antonino, salutata da oltre un centinaio di tifosi scatenati. Domani per gara3 saranno parecchi i trevigiani che raggiungeranno Capo d'Orlando per gara3, mentre in città fervono i preparativi per il Maxischermo che verrà allestito a Porta San Tomaso (ingresso libero) per permettere a tutti gli apassionati di assistere insieme alla partita. Dice Lorenzo Uglietti: "Ok, siamo sul 2-0, ma nessuno si è fatto prendere dall'entusiasmo, non abbiamo fatto ancora niente. Le prime due gare erano in casa e abbiamo tenuto il fattore campo, ora giocheremo lì da loro e la musica sarà completamente diversa, lo sappiamo bene e l'abbiamo già provato sulla nostra pelle in questi play off. Loro daranno tutto per ribaltare la situazione, noi dobbiamo giocare un'altra grande partita difendendo e restando sempre intensi, sarà durissima."
Amedeo Tessitori: "Nelle prime due partite abbiamo giocato bene, imponendo il nostro gioco con una grande difesa e il nostro gioco di squadra. Ora però viene il difficile, a casa loro sappiamo che le cose saranno molto diverse e di conseguenza noi dovremo fare ancora meglio se vogliamo vincere. Noi dobbiamo stare sul pezzo, eseguire il piano partita e mettere in campo tutto quello che abbiamo costruito durante la stagione, sappiamo che è ancora lunga."