Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Analisi dello Spi Cgil sui bilanci dei Comuni trevigiani

IRPEF, IN 4 ANNI GETTITO AUMENTATO DI 9 MILIONI E MEZZO NELLA MARCA

Aliquote invariate, cresce il reddito imponibile


TREVISO - Il gettito Irpef in provincia di Treviso è aumentato dal 2013 al 2017 è aumentato di quasi 9 milioni e mezzo di euro. Frutto, a sua volta, di un incremento dell’imponibile, passato da 12,4 a 13,2 miliardi totali. Ad aliquote sostanzialmente invariate, solo quindici amministrazioni le hanno rialzate, mentre sette le hanno ridotte, in questi quattro anni, in sostanza, è cresciuto il reddito dei trevigiani.
E’ quanto emerge da uno studio dello Spi Cgil di Treviso sui bilanci comunali. “Perché è cresciuta l’occupazione dipendente e perché sono andati in pensione lavoratori con trattamenti migliori rispetto a quelli di vecchi pensionati – conferma Paolino Barbiero, segretario del sindacato - Tra l’altro, stiamo parlando delle due categorie che non possono ‘giocare’ con la dichiarazione dei redditi. Quanto agli altri, gli accordi stipulati da alcuni Comuni per il recupero dell’evasione spingono qualcuno ad essere più ‘coerente’”.
Il Comune dove gli introiti dell’imposta sul reddito delle persone fisiche hanno registrato l’incremento maggiore è Treviso: più 933mila euro, seguito da Susegana (più 648mila), e Mareno (più 501mila). Primato negativo invece a Valdobbiadene, con un calo intorno a 73mila euro. Sempre al capoluogo spetta la media Irpef pagata più elevata: 250 euro pro capite. Salgono sul podio anche Cordignano (227) e Quinto (226), mentre l’importo più basso si registra a Vidor (47), Roncade (69) e Maser (78). A Segusino, su 1.463 contribuenti, in 12 superano i 120mila euro di reddito imponibile: in media dichiarano 432.527 euro a testa, la cifra più cospicua della provincia, subito davanti ad Altivole, dove in 27 raggiungono i 418.618 euro.