Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Un'iniziativa ambiziosa e tutta al femminile

IL LIDO SEMPRE PIÙ VERDE

"Green Lido" è il progetto che trasformerà il Lido di Venezia in isola green


Una nuova missione per il Lido di Venezia, simbolo della mondanità legata alla Mostra del Cinema, è quella di diventare la prima isola veramente "Green" d'Italia.
Obbiettivo ambizioso e non semplice per un'isola che per anni ha patito la crescita delle altre spiagge del litorale Veneto, da Jesolo, a Cavallino, a Bibione.
Primo passo per l'isola: rilanciare la ricettività, riconvertendo l'ex Ospedale al mare in due resort di lusso. Obbiettivo finale la sostenibilità ambientale: nasce così il progetto "Green Lido", iniziativa tutta al femminile che coinvolge le aziende del territorio e sensibilizza clienti e dipendenti attraverso la promozione del riciclo e della raccolta differenziata, arrivata ormai al 75%, la produzione di energia da fonti rinnovabili, il bike sharing, la ristorazione a km zero, e in generale la sensibilizzazione di tutti gli abitanti del Lido di Venezia.