Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La Filanda Motta scenario della rassegna

ALESSANDRO PREZIOSI E IVANA MONTI AL TEMA CULTURA FESTIVAL

Teatro, workshop e laboratori creativi per bambini


Dal 4 al 31 luglio torna Tema Cultura Festival con un nuovo e imperdibile calendario di appuntamenti. Sarà ancora una volta il meraviglioso scenario della Filanda Motta di Campocroce (Mogliano Veneto - TV) ad ospitare spettacoli presentati dai maggiori artisti del teatro italiano, incontri con i protagonisti della letteratura contemporanea, un’esibizione di Giovani Palcoscenici e ben 4 workshop per bambini e ragazzi.

Sarà Ivana Monti, una tra le più grandi interpreti del teatro italiano, ad aprire la rassegna giovedì 4 luglio alle ore 21.00, con lo spettacolo “Ecuba e le Streghe”.

Il Festival proseguirà con Giancarlo Marinelli, giovedì 11 luglio, serata in cui sarà presentato “Il silenzio di averti accanto”. La lettura scenica dell'opera letteraria sarà affidata agli allievi di Tema Cultura.

La rassegna continuerà giovedì 25 luglio con Francesco Zanetti che racconterà il suo capolavoro “Le CRONACHE di Fandonia oltre la tazza”: un libro irriverente, satirico e provocatorio che parla il linguaggio dei giovani d’oggi, incardinato in una narrazione Fantasy piena di sorprese.

Giovedì 18 luglio alle ore 21.00, in Piazzetta del teatro di Mogliano Veneto, Alessandro Preziosi interpreterà in modo inedito e straordinario “Moby Dick”, tra gli intramontabili capolavori della letteratura americana e mondiale. Lo spettacolo “La buca del diavolo” di Titino Carrara andrà in scena giovedì 25 luglio alle ore 21.00: uno sguardo intelligente e nostalgico alla scoperta dei misteri del sottopalco.

Attesissimo, dopo il sold-out della stagione invernale, “Rosso Venezia”, domenica 28 luglio, ore 21.00. Sul palco la Compagnia stabile La Stanza racconterà la storia della Serenissima, dalla sua nascita alla resa a Napoleone. La rappresentazione sarà preceduta dal concerto-spettacolo “Muzzles”: sul palco due giovanissime promesse Anna Volpato e Marianna Tandura.

Concluderanno la rassegna teatrale Caterina Simonelli e Giacomo Vianello con “R..esistere: 13 buoni motivi per rinunciare al suicidio” mercoledì 31 luglio, alle ore 21.00. 

Tema Cultura Festival non è solo grande spettacolo, ma un’iniziativa di alto respiro culturale rivolta anche a bambini e ragazzi. Con la direzione artistica di Giovanna Cordova e la struttura organizzativa di Tema Cultura, i più piccoli potranno partecipare il 7-14-21-28 luglio, dalle 10.00 alle 18.00, ai nuovi workshop: quest’anno in programma laboratori di teatro, arti grafiche, espressività corporea e vocale a cui si intrecceranno a corsi di pittura e lettura espressiva.