Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/288: TRIONFO DA RECORD IN GIAPPONE PER TIGER WOODS

La "Tigre" raggiunge il mito Snead con 82 titoli sul circuito


Non finisce di stupire Tiger Woods, il grande Campione. Eccolo allo Zozo Championship, giocato sul par 70 dell'Accordia Golf Narashino a Chiba, l’evento con cui il PGA Tour fa il suo esordio in Giappone. Aveva un obiettivo Tiger Woods: raggiungere Sam Snead, che lo avanzava di un solo titolo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/287: ALL'ALBENZA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG

Dario Bartolini si aggiudica il titolo italiano asoluto


BERGAMO - A conclusione del nostro challenge, è il momento del Campionato individuale 2019. Siamo ad Almenno San Bartolomeo, nel Bergamasco, al Golf Club Albenza. Il Campo copre 85 ettari di delicate colline in direzione delle Prealpi lecchesi, su cui si snodano 27 buche nate da più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Appuntamenti storico - musicali per conoscere la montagna

TERRE GRAFFIATE

Il Festival dedicato al Massiccio del Grappa


Al via anche quest'anno "Terre Graffiate", festival storico e musicale, nato con l’intento di promuovere e valorizzare il territorio del Massiccio del Grappa.
Il Festival partirà il 1° luglio con una serata introduttiva presso il Teatro Sacro Cuore di Romano d’Ezzelino, dove verrà proiettato il film-documentario Comm’è bella ’a muntagna stanotte di Fabrizio Cattani.
Seguirà il Monte Grappa Jazz Festival, il 13 e 14 luglio, appuntamento musicale durante il quale band locali e internazionali invaderanno diverse malghe, agriturismi e rifugi del Massiccio attraverso una vera e propria maratona jazz.
Il week end successivo vedrà l’esibizione di due prestigiose formazioni, il Trio Veneto (20 luglio, Valle Santa Felicita) e il Quartetto Maffei (21 luglio, Col Campeggia), alle prese con alcune fra le più belle pagine del repertorio da camera.
Tra questi due eventi di musica classica, la straordinaria partecipazione di Banditaliana, gruppo fondato da Riccardo Tesi, artista di spicco con alle spalle collaborazioni che includono nomi come Fabrizio De André e Giorgio Gaber.
Tutti i concerti saranno preceduti da escursioni guidate a piedi, intervallate da interventi storici, che permetteranno al pubblico che volesse parteciparvi di addentrarsi maggiormente nella storia di quei suggestivi luoghi.