Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/309: NEL "BARRACUDA", A MORDERE ╚ L'AMERICANO MORIKAWA

Il torneo in Nevada uno degli ultimi giocati prima dello stop


RENO (USA) - Il torneo ha avuto luogo in un momento in cui i big mondiali erano impegnati a Memphis, nel Tennessee, ad affrontarsi nel WGC-FedEx St. Jude, mentre gli appassionati di Golf erano attratti a seguire questo campionato, il Barracuda, ufficialmente denominato Reno-Tahoe Open. Si tratta di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/307: IL CORONAVIRUS FERMA ANCHE IL PLAYERS CHAMPIONSHIP

Il prestigioso torneo annullato dopo il primo giro


FLORIDA (USA) - Facciamo un commento all’evento, pur sapendo che la competizione non arriverà all’ultimo giro. Vince infatti il Coronavirus, alla conclusione della prima giornata.Il Players Championship è il torneo di maggiore importanza del PGA Tour. Si gioca al...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Appuntamenti storico - musicali per conoscere la montagna

TERRE GRAFFIATE

Il Festival dedicato al Massiccio del Grappa


Al via anche quest'anno "Terre Graffiate", festival storico e musicale, nato con l’intento di promuovere e valorizzare il territorio del Massiccio del Grappa.
Il Festival partirà il 1° luglio con una serata introduttiva presso il Teatro Sacro Cuore di Romano d’Ezzelino, dove verrà proiettato il film-documentario Comm’è bella ’a muntagna stanotte di Fabrizio Cattani.
Seguirà il Monte Grappa Jazz Festival, il 13 e 14 luglio, appuntamento musicale durante il quale band locali e internazionali invaderanno diverse malghe, agriturismi e rifugi del Massiccio attraverso una vera e propria maratona jazz.
Il week end successivo vedrà l’esibizione di due prestigiose formazioni, il Trio Veneto (20 luglio, Valle Santa Felicita) e il Quartetto Maffei (21 luglio, Col Campeggia), alle prese con alcune fra le più belle pagine del repertorio da camera.
Tra questi due eventi di musica classica, la straordinaria partecipazione di Banditaliana, gruppo fondato da Riccardo Tesi, artista di spicco con alle spalle collaborazioni che includono nomi come Fabrizio De André e Giorgio Gaber.
Tutti i concerti saranno preceduti da escursioni guidate a piedi, intervallate da interventi storici, che permetteranno al pubblico che volesse parteciparvi di addentrarsi maggiormente nella storia di quei suggestivi luoghi.