Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/329: BRILLA SEMPRE PIÙ LA GIOVANE STELLA DI RASMUS HOJGAARD

Il 19enne danese trionfa all'Isps Handa Uk Championship


SUTTON COLDFIELD (GBR) - Con l'Isps Handa Uk Championship, eccoci alla conclusione dell’”UK Swing”, con due azzurri in campo: Edoardo Molinari e Lorenzo Scalise, unici due italiani presenti al torneo che conclude il ciclo di sei gare denominate “UK Swing”, e che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Domenica la corsa con big dello sport e dell'imprenditoria

UN INTERO WEEKEND DI GRANFONDO PINARELLO

Da venerdì musica e gastronomia in piazza


TREVISO - Era stato annunciato fin dalle origini di questa 23^ edizione: la Granfondo Pinarello e della Marca Trevigiana quest’anno avrà una veste nuova, con diverse mete, importanti ospiti e una programmazione per giovani in concomitanza con la manifestazione per gli adulti.
L’inaugurazione ufficiale del weekend avrà luogo proprio venerdì 28 giugno in Piazza Matteotti, dove sarà già attiva l’area expo con tutti gli sponsor di questa edizione. Dalle 18.30 alle 21, infatti, un contorno musicale con dj set accompagnato da birra e panini a disposizione degli ospiti darà ufficialmente il via a un fine settimana unico.
D’altronde lo si è sempre saputo: la Granfondo Pinarello e della Marca Trevigiana prima di tutto vuole essere una manifestazione dedicata alla città di Treviso, in grado di coinvolgere non solamente ciclisti professionisti ma anche appassionati del mondo delle bici e cittadini che, assieme al patron Fausto Pinarello, vogliono festeggiare assieme la manifestazione che ogni anno si riconferma essere il fiore all’occhiello della programmazione di eventi sportivi in città.
Non mancheranno illustri ospiti. Alla griglia di partenza di domenica 30 giugno (partenza alle 7.15 da Piazza del Grano) non mancheranno noti nomi del panorama sportivo italiano e internazionale. Ad esempio il campione di sci di fondo Cristian Zorzi, il Signore degli Anelli Yuri Chechi, l'olimpionico di canoa Antonio Rossi, il direttore di Sky sport Giovanni Bruno e l'ex pro di ciclismo Dario David Cioni. Oltre a loro, quest’anno, anche il management del Team Ineos, squadra ciclistica a cui la Pinarello fornisce le biciclette, a partire da Sir David John Brailsford assieme a Carsten Jeppesen.
A partecipare alla Granfondo Pinarello anche l'imprenditore Alessandro Benetton e Paolo Vazzoler, presidente di Treviso Basket.
L’importante novità di quest’anno che vede protagoniste del percorso medio anche le bici a pedalata assistita, ospiterà inoltre, nella griglia di partenza della GranfondoE (così chiamata la corsa con le E-Bike che partirà a pochi minuti di distanza da quella delle normali bici da corsa), anche Riccardo Magrini ex ciclista su strada, dirigente sportivo e commentatore televisivo italiano nonché testimonial della E-Road Bike Pinarello.
Lo afferma lo stesso Fausto Pinarello, lo si ribadisce in ogni edizione: i protagonisti della Granfondo Pinarello e della Marca Trevigiana saranno però tutti i corridori che parteciperanno alla manifestazione.  Proprio per questo motivo e per celebrare la passione sportiva che ogni anno i diversi iscritti dimostrano in occasione della manifestazione, in cima a Ca’ del Poggio verrà stilata una speciale classifica che, grazie al premio offerto dall’azienda Garmin, omaggerà il primo classificato cronoscalata Ca’ del Poggio uomo e la prima donna, il centesimo e il millesimo corridore che raggiungeranno la cima. In palio, un GPS Garmin.
Sono ancora aperte le iscrizioni. La segreteria organizzativa della Granfondo Pinarello e della Marca Trevigiana sarà aperta nell’area expo di Piazza Matteotti venerdì 28 giugno e durante tutta la giornata di sabato 29 giugno, per tutti gli iscritti last minute.
E per i giovanissimi una programmazione speciale, in concomitanza con la Granfondo Pinarello e della Marca Trevigiana. I piccoli corridori nel pomeriggio saranno impegnati nell’ 11° Trofeo della Città di Treviso - manifestazione rivolta a 6 categorie maschili e altrettante 6 femminili di Giovanissimi dai 7 ai 12 anni. Per loro, un corner animato con gonfiabili, giochi e molte attività.