Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/342: BEZUIDENHOUT RIMONTE NEL FINALE E VINCE IL DUNHILL CHAMPIONSHIP

Niente da fare per gli italiani Gagli e Pavan


SUN CITY (SUDAFRCIA) - È ancora in Sudafrica l’European Tour, per il secondo dei tre tornei consecutivi, dove si disputa l’Alfred Dunhill Championship. La scorsa settimana è stato anticipato dallo Joburg Open a cui partecipavano gli azzurri Scalise e Pavan, la vittoria...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Bassano e in altre 30 città

OPERA ESTATE FESTIVAL

120 eventi diffusi nel Veneto dal 10 luglio al 7 ottobre


Sta per alzarsi il sipario su Opera Estate Festival, la grande rassegna artistica di Bassano del Grappa.
Una manifestazione che vanta un cartellone di 120 eventi diffusi non solo nella cittadina: saranno 30 le città coinvolte che offriranno spettacoli teatrali, musica e performance durante la lunga stagione, con data d'inizio il 10 luglio. E per la prima volta nel Festival, "Opera Circus", il circo contemporaneo open air al Castello degli Ezzelini. Per il teatro molte prime nazionali, tra cui lo spettacolo di Marco Baliani "Una notte sbagliata" e "Dostoevskij" di Giulio Casale. Marco Paolini propone una nuova edizione del suo "Filo Filò" che prende spunto dalla devastantante tempesta Vaia e dal dialogo sui cambiamenti climatici con gli studenti del Fridays for Future.
Per la danza lo spettacolo "Envol", spettacolare parata di danze aeree, uccelli preziosi e personaggi fantastici della compagnia Remue Ménage. E poi "Alias" compagnia svizzera in scena il 16 luglio al Teatro al Castello.
Non mancheranno i danzatori all'interno di vasche piene d'acqua della compagnia coreana "Elephants Laugh".
Bassano del Grappa resta un punto di riferimento per la promozione delle arti performative e per la danza contemporanea, e lo testimoniano i 20 progetti vinti su bandi europei.