Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/271: MATTHEW JORDAN ALL'ULTIMO COLPO NELL'ITALIAN CHALLENGE

L'inglese si impone al playoff sull'azzurro Scalise


MONTEROSI (VT) - Usciamo per un po’ dagli schemi del PGA, e dell’European Tour, per vedere come vanno le cose con l’Italian Challenge. Il Challenge Tour è il tour di golf professionale maschile europeo di secondo livello. È gestito dal PGA European Tour e, come per...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/270: IL GOLF ABBRACCIA LA SOLIDARIETA’

A Ca' della Nave l'undicesimo Trofeo Par 108


MARTELLAGO - Non finisce di stupire il Par 108. È nato bene, ed è un continuo crescendo: per l’affiatamento dei soci, e la buona organizzazione. Domenica il loro Comitato ha programmato una Louisiana a quattro giocatori, 18 buche stableford sul percorso del Club di Ca della...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/269: SETTE AZZURRI IN GARA IN GERMANIA PER L'EUROTOUR

Con una spettacolare rimonta Andrea Pavan vince il Bmw International


MONACO DI BAVIERA (GER) - Edoardo Molinari, Guido Migliozzi, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli, Andrea Pavan, Filippo Bergamaschi e Renato Paratore reduce quest’ultimo dall’US Open, sua prima esperienza in un major, scendono in campo al Golf Club München Eichenried di Monaco di Baviera,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Avrà il compito di valorizzare il patrimonio museali cittadino

PAOLA BONIFACIO È IL NUOVO MANAGER DEI MUSEI DI TREVISO

Da dieci anni era conservatrice della Pinacoteca di Oderzo


TREVISO - Paola Bonifacio è il nuovo manager dei Musei Civici di Treviso. Si chiude dunque con la firma dell'attuale conservatrice della Pinacoteca Alberto Martini di Oderzo, l'iter per la nomina della nuova figura, dopo che le prime tre vincitrici della selezione avevano rifiutato l'incarico. 
Laureata in Conservazione dei beni culturali all’università di Udine, e ha una specializzazione in Archeologia e storia dell’arte moderna e contemporanea conseguita all’università di Siena, Bonifacio è autrice di numerose pubblicazioni scientifiche, articoli e saggi d’arte. E' stata inoltre consulente della Rai per il Friuli Venezia Giulia ideando soggetti e sceneggiature per documentari e programmi televisivi di Rai Storia. Ha  pubblicato con la casa editrice Metamorfosi il libro “Il delitto Winckelmann. La tragica morte del fondatore dell'archeologia moderna”.
Avrà il compito di rafforzare il turismo culturale con progetti di grande respiro che valorizzino il patrimonio museale cittadino. In particolare dovrà delineare un progetto espositivo per ogni museo, con un equlibrio tra il risalto delle collezioni permanenti e la realizzazione di mostre temporanee, dialogare con le altre realtà museali e fondazioni e ideare forme di comunicazione culturale innovative.
"Paola Bonifacio vanta un curriculum di primissimo livello e una grande esperienza maturata non solo nella vicina Oderzo ma anche a livello internazionale avendo partecipato all’International Visitor Program curato dal Dipartimento di Stato americano e dedicato all’arte - sottolinea il sindaco Mario Conte - Sarà sicuramente una risorsa importantissima per la promozione del patrimonio museale cittadino".
"Già nelle prossime settimane inizieremo a lavorare insieme - commenta l’assessore ai Beni culturali e Turismo, Lavinia Colonna Preti - Andremo infatti a programmare un piano strategico volto a promuovere le tante meraviglie ospitate dai nostri Musei, lavorando in un'ottica di turismo esperienziale in cui i musei devono essere al centro dell'offerta culturale cittadina, anche offrendo nuovi servizi e esperienze".
Nell'accettare il nuovo incarico, la storica dell'arte ha dato contestualmente le dimissioni da conservatrice del polo culturale opitergino, ruolo di cui si occupava da dieci anni. Queste le parole del presidente di Oderzo Cultura, Carlo Gaino: "Siamo orgogliosi che OC sia stata un ottimo trampolino di lancio per accedere alla prestigiosa posizione presso i Musei Civici di Treviso. Allo stesso tempo, non possiamo che complimentarci con Paola Bonifacio per il prestigioso incarico conseguito e per questo le facciamo i migliori auguri per il proseguo della sua carriera. La ringraziamo per l'impegno profuso in tutti questi anni a Oderzo Cultura, per la dedizione e la passione con cui ha seguito le diverse attività e la promozione della Pinacoteca "Alberto Martini"".