Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Armin Broger nuovo amministratore delegato del gruppo

ARPER, CAMBIO AL VERTICE

Arper ha oggi 11 showroom, dislocati nelle principali capitali mondiali


Armin Broger, nuovo ad di Arper MONASTIER. Dopo anni di forte crescita a livello internazionale sotto la guida del Presidente Claudio Feltrin, Marco’s s.r.l. – Holding della Famiglia Feltrin e controllante di Arper S.p.A. – ha varato il riassetto della catena di controllo e della governance del Gruppo: sono state allocate a diretto controllo di Marco’s le partecipazioni in società operanti in aree di business industriali (componentistica, engineering, servizi a valore aggiunto) diverse dal settore Arredamento di Design, che costituisce il core business presidiato da Arper S.p.A. erappresentato dalle attività collegate albrand Arper.

Vincenzo Rivizzigno - dopo aver affiancato per oltre 15 anni il Presidente Claudio Feltrin in un percorso di successo, crescita e internazionalizzazione di Arper – ha concluso l’8 luglio il suo incarico di Amministratore Delegato di Arper S.p.A. e proseguirà la sua collaborazione con la Famiglia Feltrin nell’ambito del Gruppo Marco’s, con responsabilità dello sviluppo di attività industriali non collegate al brand Arper.

A partire dall’8 luglio la gestione di Arper S.p.A. è affidata ad Armin Broger che assume l’incarico di Amministratore Delegato, apportando la sua lunga esperienza professionale maturata in ruoli manageriali di vertice all’interno di gruppi internazionali quali B&B Italia, McGregor Fashion Group, Levi Strauss & Co, Tommy Hilfiger, The Walt Disney Company, Diesel.

Claudio Feltrin commenta: “A nome di tutta la famiglia Feltrin ringrazio Vincenzo per gli anni dedicati ad Arper, con impegno ed energia immutati nel tempo, e per i risultati a cui ha contribuito in modo determinante. Sono certo che raggiungerà obiettivi straordinari nel suo nuovo ruolo. Con altrettanto entusiasmo diamo il benvenuto ad Armin nella squadra. La sua esperienza internazionale e la sua capacità di dialogo ne faranno senz’altro una guida autorevole, capace di traghettare Arper verso traguardi ambiziosi. I miei migliori auguri di buon inizio ad entrambi.”.

Il riassetto consentirà al Gruppo Marco’s S.r.l. di perseguire al meglio gli obiettivi di equilibrata e dinamica espansione e di creazione di valore in tutte le aree di business di interesse, in particolare consolidando il posizionamento di Arper nel Segmento Premium dell’Arredamento di Design, a livello globale.

Arper ha oggi 11 showroom, dislocati nelle principali capitali mondiali. Quattro di questi sono sede delle consociate del Gruppo: New York (Arper Usa), Dubai (Arp Middle East), Londra (Arper U.K.), e Tokyo (Arper Japan).

Colonia, Milano, Amsterdam, Oslo, Chicago e Los Angeles sono spazi espositivi e luoghi di incontro e confronto con le comunità locali di designer e architetti. A questi si aggiunge, l’in-house showroom presso gli Headquarters di Treviso.

Completano il quadro i meeting hub di Monaco e Beerneem (sede della branch Arper Belgium) e le branch commerciali di Singapore e Svezia.