Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Due appuntamenti con il teatro in provincia di Treviso

I PROMESSI SPOSI A QUINTO DI TREVISO

La Compagnia delle arance porta in scena il romanzo manzoniano e la favola di Cenerentola


TREVISO - La Compagnia delle Arance porterà in scena due spettacoli venerdì 12 luglio a Quinto di Treviso al Parco di Villa Memo Giordani, e sabato 13 luglio a Istrana al Parco di Villa Lattes, con la regia di Giovanna Digito.
Il primo appuntamento venerdì sera vedrà la Compagnia delle Arance sul palcoscenico con "I promessi sposi". Lo spettacolo nasce dalla riscrittura dell’opera manzoniana con una regia vivace e ritmata da dialoghi, balletti, musiche ed ambientazioni che accompagneranno lo spettatore in una kermesse di spassoso divertimento.
Immutate le tematiche: Amore, Fede, Potere e Giustizia, rappresentate attraverso i personaggi originali del romanzo e interpretati con spiccata ironia da otto attori, in una essenziale scenografia, in cui non mancheranno però preziosi effetti di luci. Un’opera originale e tradizionale allo stesso tempo.
Mentre sabato 13 luglio spazio alle favole: "C'era Cenerentola" è la rivisitazione da parte di Giovanna Digito della celebre favola con inserimenti comici, particolarissimi balletti e personaggi dalle spiccate caratterizzazioni.
Uno spettacolo che piacerà non solo al piccolo pubblico, ma alle intere famiglie.