Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/277: A PADOVA IL GOLF GIOVANILE INTERNAZIONALE

L'U.S. Kids Venice Open ospitato tra Galzignano, Montecchia e Frassenelle


PADOVA - È ancora una volta a Padova l’International U.S. Kids Venice Open, affollata da centinaia di atleti, provenienti da ogni parte del mondo. L’U.S. Kids è istituzione americana con 27 circoli affiliati in Italia, che ha il fine di aprire il Golf ai più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/276: LA CALMA DI PATRICK REED È VINCENTE AL NORTHERN TRUST

Lo statunitense bissa il successo del 2016 nel primo torneo della FedEx Cup


NEW JERSEY (USA) - È questa la prima delle tre gare valide per la FedEx Cup, inserita nel corso della stagione PGA Tour: tre tornei a eliminazione, giocati nel mese di agosto, che portano all’assegnazione di una grossa somma di denaro: 15 milioni di dollari del Jackpot al vincitore di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/275: LA FAVOLA DI "CENERENTOLA" SHIBUNO DIVENTA REALTÀ

La giapponese regina del British Open femminile


LITTE BRICKHILL (GBR) - È tempo di dare visibilità al Golf femminile, a “quell’altra metà del cielo”, che rende più brioso il Campo da Golf. L’organizzatore del torneo, il Royal & Ancient Golf Club di St. Andrews, la massima autorità...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La soddisfazione dei commercianti: "Così si favoriscono i consumi"

ASOLO, PARTE LA RIVOLUZIONE DEI PARCHEGGI

Park gratis dalle 12.30 alle 13.30 e per soste di 20 minuti


ASOLO - Un’ora di sosta gratis tra le 12,30 e le 13,30 e l’avvio consolidato del free time, ovvero 20 minuti di sosta breve libera per acquisti o soste veloci. E' cominciata la rivoluzione parcheggi in centro ad Asolo. I provvedimenti trovano la piena soddisfazione dei commercianti, come conferma la presidente della Delegazione di Confcommercio Ersilia Ferrazza: “Per noi è una conquista che giunge al termine di un lungo confronto. La necessità di eliminare il costo della zona blu (1 euro/ora) in pausa pranzo e di favorire l’accesso al centro storico era molto sentita da tutti gli operatori, l’amministrazione ci ha ascoltato ed ora si vedono i risultati. Per i locali c’è molto più lavoro, si favoriscono i consumi e c’è un maggiore accesso sia da parte di chi lavora e desidera fruire della città nell’ora di pausa, sia dei visitatori. Stanno finalmente tornando i clienti che si erano disaffezionati proprio perché il pagamento della sosta era vissuto come un deterrente”.
Dell’iniziativa beneficiano non solo la ventina di locali che gravitano in centro storico, ma l’intera cittadina - che offrendo un’ora di parcheggio libero e la sosta breve - dimostra un segnale di accoglienza.
“La gratuità regolamentata del parcheggio – ribadisce la rappresentante dei negozianti - si conferma essere un incentivo prezioso per la rivitalizzazione dei centri storici ed urbani”.