Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL CIELO, IL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/296 - CAMPI/22: GOLF CLUB ACQUASANTA

Alle porte di Roma, il più antico "green" d'Italia


ROMA - Ha oltre un secolo il Golf Acquasanta, è il più antico d’Italia, è prestigioso, ha segnato l'inizio del golf in Italia. Siamo nel 1885 quando alcuni amici inglesi pensano di realizzarlo. Trovano quella posizione superba che odora di eucalipto e di pino marittimo ai...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ora potranno iscriversi nelle università di più di 80 paesi

DA GINEVRA I DIPLOMI PER GLI STUDENTI DEL LICEO INTERNAZIONALE DEL PIO X

I voti definiti dall'organizzazione mondiale in Svizzera


TREVISO - Dall’Organizzazione Baccalaureato Internazionale con sede a Ginevra sono pervenuti oggi al Collegio Pio X i risultati definitivi delle prove di esame del ‘Pio X International’. La media complessiva è stata di 30 punti, pari a quella internazionale per la stagione 2019. Ginevra ha dunque diplomato Nicolò Genisi, Veronica Michieletto, India Gustin, Giorgio Alessandri, Anita Burato, Matilda Cinel, Jacopo Favero, Matteo Guglielmi, Asia Pozzoni, Giuseppe Cardazzi, Olivier Zavattiero, Alessandro Andretta, Giovanni Marchiorello, Giovanna Maria Manconi, Jacopo Giustiniani e Ismail Mahmoud. 
Gli esami si erano conclusi a Treviso già nella terza settimana di maggio con la soddisfazione degli studenti e la fiducia degli insegnanti. Come da regola dell’Organizzazione, la valutazione espressa dai docenti trevigiani è stata integrata con quella della sede centrale: ne è scaturita così una votazione finale omologata con quella degli studenti di tutto il mondo. Concluso il complesso iter della valutazione, oggi gli studenti del Pio X hanno avuto il diploma che è riconosciuto come esame di ammissione universitaria in più di 80 paesi e dalle più autorevoli università in Italia e all’estero.