Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualitā
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, Č 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/338: ALL'ASOLO GOLF IL TROFEO CA' DEL POGGIO

Evento tra sport, musica e convilitā, con star Mal dei Primitives


SAN PIETRO DI FELETTO - Una partita di Golf coronata da una gustosissima serata. Centoquattro hanno partecipato alla gara: musicisti, cantanti o semplicemente amanti della musica, al seguito di Paul Bradley Couling, in arte Mal dei Primitives. Era la tappa finale del Challenge AICMG,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Un festival itinerante tra le colline trevigiane

FRANCESCO BEARZATTI AL MONTELLO JAZZ

A ritmo di jazz al Parco di Villa Pontello a Crocetta


TREVISO - Continua il festival musicale "Montello Jazz" diretto dal contrabbassista Nicola Bortolanza. La rassegna abbina musica di qualità, con artisti del panorama jazzistico Italiano, ad un percorso itinerante che tocca i diversi comuni delle colline trevigiane e i suoi luoghi più caratteristici, offrendo così un’importante novità nel panorama musicale estivo, in alcuni dei luoghi più belli del nostro territorio.
Sabato 27 luglio è il turno di un grande nome: il sax tenore di Francesco Bearzatti, artista versatile, sessionman prezioso e leader di alcuni dei gruppi Europei più innovativi degli ultimi anni, approda negli spazi del Parco di Villa Pontello a Crocetta del Montello. Con lui due musicisti affermati del jazz italiano come Alessandro Turchet, al contrabbasso, e Luca Colussi, alla batteria.
 
A chiudere il Montello Jazz, venerdì 2 agosto a Villa Wasserman a Giavera del Montello, sarà il trio Off Broawday con il talentuoso Michele Uliana al clarinetto, Davide Palladin alla chitarra, e Nicola Bortolanza al contrabbasso.
 
Tutti i concerti del Montello Jazz sono ad ingresso libero, con opzioni di location al coperto in caso di maltempo. 

Al termine degli spettacoli non mancherà un buon calice di Prosecco offerto da alcune cantine del territorio dei Comuni coinvolti, mentre ad intensificare il rapporto con il territorio vi saranno anche esibizioni e jazz dinner nei locali “Sbeghen” e “Ostinati”.

 

Tutte le info e il programma completo visitando www.trevisosuonajazz.it o contattando il 349 5758756.