Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/278: IL "GIGANTE" BELGA PIETERS TRIONFA AL CZECH MASTERS

Ultimo giro record, Andrea Pavan conquista il terzo posto


PRAGA (REP. CECA) - Lasciamo per il momento tranquilli i 70 più grandi giocatori del mondo, a darsi battaglia nel BMW Championship, la seconda delle tre tappe della FedEx Cup in corso a Medinah nell’Illinois. Il primo torneo, il Northern Trust giocato nel New Jersey, l’abbiamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/277: A PADOVA IL GOLF GIOVANILE INTERNAZIONALE

L'U.S. Kids Venice Open ospitato tra Galzignano, Montecchia e Frassenelle


PADOVA - È ancora una volta a Padova l’International U.S. Kids Venice Open, affollata da centinaia di atleti, provenienti da ogni parte del mondo. L’U.S. Kids è istituzione americana con 27 circoli affiliati in Italia, che ha il fine di aprire il Golf ai più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/276: LA CALMA DI PATRICK REED È VINCENTE AL NORTHERN TRUST

Lo statunitense bissa il successo del 2016 nel primo torneo della FedEx Cup


NEW JERSEY (USA) - È questa la prima delle tre gare valide per la FedEx Cup, inserita nel corso della stagione PGA Tour: tre tornei a eliminazione, giocati nel mese di agosto, che portano all’assegnazione di una grossa somma di denaro: 15 milioni di dollari del Jackpot al vincitore di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"The Twin Bottles: Message in a Bottle"

LE DUE BOTTIGLIE NEL CANAL GRANDE

Un'installazione contro l'inquinamento dei mari


Dal 20 luglio due enormi sculture galleggianti in acciaio che riproducono bottiglie in plastica sono state posizionate in Canal Grande, nei pressi del ponte dell’Accademia, davanti al giardino di Palazzo Franchetti. Uno degli scorci più frequentati (e fotografati) della città, tanto più in questi mesi nei quali la Biennale di Venezia, giunta alla cinquantottesima edizione, entra nel clou. Il titolo dell’installazione è "The Twin Bottles: Message in a Bottle". L'opera è di due artisti: Helidon Xhixha e Giacomo Braglia, e intende concentrarsi sul tema dell’inquinamento dei mari del mondo contaminati dalle plastiche, argomento sempre più centrale e presente oggi nel dibattito sulla salvaguardia del pianeta. E per lanciare questo messaggio è stata scelta la città di Venezia. Un segnale forte, e soprattutto ben visibile in una delle città che vive intensamente il rapporto con l'acqua e che è spesso sotto i riflettori per tematiche che riguardano la sua salvaguardia.
"Tra quindici anni si rischia di avere più plastica che pesci. - Hanno affermato i due artisti - Abbiamo voluto portare a 'galla' questo allarmante problema denunciandolo attraverso il linguaggio dell’arte. E’ necessario lavorare sulla coscienza delle persone. E dobbiamo fare presto".
Un messaggio chiaro e deciso per portare l'attenzione del mondo intero sulla tematica sempre più urgente dell'inquinamento dei mari, sempre più a rischio a causa dell'enorme inquinamento da plastica e non solo.