Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/351: DOPPIO EAGLE ALL'ULTIMO GIRO, BERGER VINCE L'AT&T PEBBLE BEACH

Il 28enne sorpassa in volata NcNealy, crolla invece Molinari


STATI UNITI - Siamo in California, a Pebble Beach, nella Contea di Monterey, piccola comunità sulla costa del pacifico. Si gioca una Pro-Am atipica, che a causa dell’emergenza sanitaria non viene giocata in compagnia delle celebrità come d’uso, è quindi una normale...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/350: DUSTIN JOHNSON CONFERMA LA SUA LEADERSHIP MONDIALE AL SAUDI INTERNATIONAL

Azzurri nelle retrovie, 33esimo il vicentino Migliozzi


ARABIA SAUDITA - Questa settimana l’Eurotour ha messo in scena il Saudi International, al Royal Greens Golf and Country Club, a King Abdullah Economic City, in Arabia Saudita; ai tee di partenza, ci sono ben sette azzurri, che hanno l’opportunità di giocare con veri big: il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/349: IL TEXANO PATRICK REED FESTEGGIA ALL'INSURANCE FARMERS OPEN

Gran rimonta di un ritrovato Molinari: da 39° a decimo


LA JOLLA (USA) - Concluso l’American Express con l’ottavo posto in classifica, Francesco Molinari si trova ora impegnato nel Farmers Insurance Open, ancora in California, non più a La Quinta ma a La Jolla - San Diego, al Torrey Pines Golf Course che sorge sul posto dove...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Fabrizio Rizzardo di Volpago del Montello era già in carcere per l'agguato al campo nomadi di Villorba

GELOSO DELLA LUCCIOLA, SPARA AL CLIENTE. ARRESTATO AGRICOLTORE

Si era invaghito di una lucciola ungherese che sostava lungo il Terraglio


TREVISO. Da qualche anno era cliente abituale di una prostituta ungherese che sostava lungo il Terraglio nella zona di Mestre. Si era invaghito della donna ma il suo amore non era corrisposto. Lo scorso 27 giugno l'ha sorpresa con un cliente nel parcheggio di una fast food alle porte di Mestre e ha sparato alcuni colpi di pistola contro l'auto all'interno della quale si trovava la coppia. Alcuni proiettili avevano colpito il mezzo sulla portiera, su un fanale e su un parafango. Uno in particolare aveva attraversato completamente l'abitacolo, solcando il cruscotto con una traiettoria che non ha colpito nesuno dei due occupanti. La squadra mobile di Venezia dopo poche settimane di indagini ha arrestato l'uomo, si tratta di Fabrizio Rizzardo, agricoltore 46 enne di Volpago del Montello. L'uomo si trova già in carcere per la sparatoria del 14 giugno in un campo nomadi di Villorba, nella quale una donna riposrto alcune lievi ferite.