Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/329: BRILLA SEMPRE PIÙ LA GIOVANE STELLA DI RASMUS HOJGAARD

Il 19enne danese trionfa all'Isps Handa Uk Championship


SUTTON COLDFIELD (GBR) - Con l'Isps Handa Uk Championship, eccoci alla conclusione dell’”UK Swing”, con due azzurri in campo: Edoardo Molinari e Lorenzo Scalise, unici due italiani presenti al torneo che conclude il ciclo di sei gare denominate “UK Swing”, e che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Fabrizio Rizzardo di Volpago del Montello era già in carcere per l'agguato al campo nomadi di Villorba

GELOSO DELLA LUCCIOLA, SPARA AL CLIENTE. ARRESTATO AGRICOLTORE

Si era invaghito di una lucciola ungherese che sostava lungo il Terraglio


TREVISO. Da qualche anno era cliente abituale di una prostituta ungherese che sostava lungo il Terraglio nella zona di Mestre. Si era invaghito della donna ma il suo amore non era corrisposto. Lo scorso 27 giugno l'ha sorpresa con un cliente nel parcheggio di una fast food alle porte di Mestre e ha sparato alcuni colpi di pistola contro l'auto all'interno della quale si trovava la coppia. Alcuni proiettili avevano colpito il mezzo sulla portiera, su un fanale e su un parafango. Uno in particolare aveva attraversato completamente l'abitacolo, solcando il cruscotto con una traiettoria che non ha colpito nesuno dei due occupanti. La squadra mobile di Venezia dopo poche settimane di indagini ha arrestato l'uomo, si tratta di Fabrizio Rizzardo, agricoltore 46 enne di Volpago del Montello. L'uomo si trova già in carcere per la sparatoria del 14 giugno in un campo nomadi di Villorba, nella quale una donna riposrto alcune lievi ferite.