Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/341: COME FUNZIONA LA QUALYFING SCHOOL?

Alla scoperta dei tornei che promuovono alle competizioni maggiori


TREVISO - Questa settimana andiamo a vedere da vicino come funziona la “Qualifying School”, la serie di tornei dell’Alps Tour che promuovono i talenti mondiali a ottenere la “carta” che permette di partecipare alle competizioni, e come sono regolate le classifiche...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualità
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, È 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Di Maio: "Così come era progettata andava a discapito del Sud"

IL GOVERNO RISCRIVE L'AUTONOMIA

"Fondo di perequazione e piano straordinario per il Sud"


ROMA. "L'autonomia così come è stata progettata andava a discapito non solo delle regioni del Sud ma anche di quelle del Centro Italia". Il vicepremier Luigi di Maio dall'Università Federico II di Napoli, in occasione di un convengo sull'autonomia e del lancio dell'osservatorio delle univesità del Sud sul tema, manda un'altra stoccata ai governatori di Veneto e Lombardia. L'esponente di governo ha spiegato che il governo sta riscrivendo il testo che poi dovrà essere oggetto di una preintesa con le Regioni, prima di passare in Parlamento. Secondo di Maio l'autonomia deve essere fatta ma su basi dfferenti rispetto a quelle indicate dalle regioni del Nord e deve essere contestuale alla relizzazione di un fondo di perequazione e di un investimento straordinario per il Sud."Auspico in vista del passaggio dell'intesa sul regionalismo in Parlamento ci sia accordo sull'emendabilità del testo stesso" - ha aggiunto il vicepremier" -. Dopo il passaggio del testo in Consiglio dei Ministri ci sarà la trattativa tra i governatori e il presidente del consiglio che, dopo decenni, è un rappresentante del Sud. Poi passerà al Parlamento. Il presidente della Camera Fico si è già detto favorevole all'emendabilità dei testi e spero riesca a raggiungere un accordo con il presidente del Senato su questo".

Galleria fotograficaGalleria fotografica