Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Impegno di spesa di 700 mila euro

ULS, ACCORDO SULLE PROGRESSIONI DI CARRIERA

Ora il testo è al vaglio del collegio sindacale per l’approvazione finale.


TREVISO. Il 30 luglio è stato sottoscritto da Ulss 2, RSU e organizzazioni sindacali l’accordo per le progressioni orizzontali del personale dipendente. L’impegno di spesa iniziale per i passaggi è di 700.000 euro, con l’impegno di incrementare la quota entro il 31 ottobre. Ora il testo è al vaglio del collegio sindacale per l’approvazione finale.

La somma stanziata permetterà la progressione di carriera a oltre 900 dipendenti su circa 5.000 aventi diritto e con le ulteriori risorse che saranno individuate il numero potrà essere molto maggiore.

Il finanziamento sarà declinato a livello delle singole unità operative sulla base del numero dei dipendenti aventi diritto a partecipare alla selezione. Sono esclusi quelli che hanno ottenuto il beneficio l’anno precedente.

Le graduatorie saranno pubblicate entro fine anno e la valutazione dei dipendenti avverrà tra settembre ed ottobre.

Oltre all’accordo sono state confermate e istituite delle commissioni tecniche bilaterali per il l’organizzazione del lavoro nelle sale operatorie, il tempo di vestizione e l’aumento e l'armonizzazione delle indennità di disagio (turni notturni, reperibilità, ecc.)