Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/341: COME FUNZIONA LA QUALYFING SCHOOL?

Alla scoperta dei tornei che promuovono alle competizioni maggiori


TREVISO - Questa settimana andiamo a vedere da vicino come funziona la “Qualifying School”, la serie di tornei dell’Alps Tour che promuovono i talenti mondiali a ottenere la “carta” che permette di partecipare alle competizioni, e come sono regolate le classifiche...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualità
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, È 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sit in di protesta a Premaor per il disboscamento di 8mila metri trasformati in vigneto

"STOP AI VIGNETI", LA MARCIA DEI TRECENTO

Comitati e associazioni ambientalisti accanto ai residenti


MIANE. Un lungo corteo di mamme, bambini e nonni. Erano in circa trecento ieri sera alla manifestazione di protesta organizzata dai residenti di via Rive a Premaor di Miane per dire basta ai disboscameti e ai nuovi vigneti. Al corteo sit-in hanno aderito anche le associazioni ambientaliste tra cui Legamebiente e il comitato "Marcia stop pesticidi", con loro anche il consigliere dem Andrea Zanoni. Un'iniziativa di messa in piedi dopo che un intero bosco è stato abbattuto per far spazio alle viti di prosecco. Un vigneto di ottomila metri quadri circa che sorgerà a pochi metri dalle abitazioni Il sit in si è concluso con una marcia verso la zona che è stata recenteente disboscata.