Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualità
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, È 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/338: ALL'ASOLO GOLF IL TROFEO CA' DEL POGGIO

Evento tra sport, musica e convilità, con star Mal dei Primitives


SAN PIETRO DI FELETTO - Una partita di Golf coronata da una gustosissima serata. Centoquattro hanno partecipato alla gara: musicisti, cantanti o semplicemente amanti della musica, al seguito di Paul Bradley Couling, in arte Mal dei Primitives. Era la tappa finale del Challenge AICMG,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Protezione civile al lavoro nella Pedemontana e in Castellana

VIABILITA' IN GINOCCHIO, FRANE A BORSO E MONFUMO

Allagato in sottopasso a Vedelago


La frana sulla provinciale 50 a Monfumo MONFUMO. Il forte ed improvviso maltempo ha colpito oggi la provincia di Treviso mettendo a dura prova la viabilità.

Alcuni sottopassi sono stati interessati  da allagamenti e nell’area pedemontana e del Grappa, in particolare a Borso e Monfumo,  si sono verificate frane e smottamenti.

“Gli operai della squadra della Provincia – dichiara il Presidente Marcon– sono intervenuti e stanno intervenendo per il ripristino della viabilità e messa in sicurezza dei tratti interessati”

La Protezione Civile provinciale sta cooperando per rimuovere i rami degli alberi caduti che impediscono accessi e viabilità.

A Vedelago il sottopasso della provinciale si è allagato ma è stato prontamente ripristinato.

Il monitoraggio da parte della Provincia  continua fino a cessate esigenze.

Galleria fotograficaGalleria fotografica