Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/346 - CAMPI/30: IL GOLF CLUB ACAYA

Nel cuore del Salento un percorso ricco di fascino e sorprese


VERNOLE (LE) - Siamo nel Salento, nel Leccese, una bella, generosa terra. Una lunghissima teoria di ulivi fa guida per arrivare all’elegante resort “Double Tree by Hilton Acaya”, inserito nel verde della macchia mediterranea, 100 ettari di pregiata vegetazione spontanea....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'arpav ha reso noti i dati delle precipitazioni del 2 agosto

NUBIFRAGIO RECORD A PONTE DI PIAVE

Nel Rodigino raffiche di vento a 138 km/h


PONTE DI PIAVE. 26, 5 millimetri di pioggia caduti in 5 minuti, il secondo livello più elevato mai registrato dalle centraline Arpav. Un vero e proprio nubifragio quello che si è abbattuto sul comune rivierasco venerdi scorso. L'agenzia regionale per l'ambiente ha reso noti i dati delle precipitazioni che si sono abbattute in Veneto all'inizio del fine settimana. Il recordi di Ponte di Piave è secondo solo ai 27m2 millimetri caduto a Montegalda, nel Vicentino l'1 luglio 2015. Ad essere interessate dal nubifracio l'alto Veneziano e la fascia pedemontana tra le province di Treviso e Vicenza. Fenomeni intensi ma anche persistenti tanto che la pioggia caduta in 12 ore a Solagna ha superato il metro, 85 i millimetri caduti invece sul Monte Summano. Intense anche le raffiche di vento in alcuni casi vere trombe d'aria. A Porto Tolle in provincia di Rovigo la raffica massima è stata di 138 chilometri orari, 112 km/h a Rosolina, sempre in provincia di Rovigo. Le raffiche di Vento a Portogruaro hanno toccato i 99 km/h mentre a Ponte di Piave si sono toccati gli 86 km/h.

Galleria fotograficaGalleria fotografica