Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/296 - CAMPI/22: GOLF CLUB ACQUASANTA

Alle porte di Roma, il più antico "green" d'Italia


ROMA - Ha oltre un secolo il Golf Acquasanta, è il più antico d’Italia, è prestigioso, ha segnato l'inizio del golf in Italia. Siamo nel 1885 quando alcuni amici inglesi pensano di realizzarlo. Trovano quella posizione superba che odora di eucalipto e di pino marittimo ai...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Un camionista vicentino tenuto in ostaggio per un'ora.

LEGATO E SEQUESTRATO DA TRE BANDITI

L'uomo aveva ritirato una partita di occhiali da decine di migliaia di euro.


PEDEROBBA. E' ancora avvolto nel mistero l'episodio di cronaca che ha visto come vittima un camionista vicentino fermato e imbavagliato da tre malviventi. L'uomo sarebbe stato fermato dai banditi a Ponte nelle Alpi nel Bellunese e tenuto in ostaggio fino a Pederobba dove il commando lo ha legato ad un albero prima di rapinarlo del furgone all'interno del quale c'erano migliaia di occhiali appena prelevati da uno stabilimento del Bellunese. L'uomo si è liberato dopo circa un'ora e ha dato l'allarme chiamando i carabinieri che ora stanno indagando sull'accaduto. L'episodio, reso noto solamente nelle ultime ore è accaduto venerdi pomeriggio.