Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/341: COME FUNZIONA LA QUALYFING SCHOOL?

Alla scoperta dei tornei che promuovono alle competizioni maggiori


TREVISO - Questa settimana andiamo a vedere da vicino come funziona la “Qualifying School”, la serie di tornei dell’Alps Tour che promuovono i talenti mondiali a ottenere la “carta” che permette di partecipare alle competizioni, e come sono regolate le classifiche...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualità
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, È 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il ritorno del poeta maledetto

PETE DOHERTY AL NEW AGE

Arriverà in autunno con la nuova band "The Puta Madres"


TREVISO - Dopo Libertines e Babyshambles arriva il nuovo progetto di Pete Doherty, icona nota per la sua vita fatta di eccessi. Il suo nuovo gruppo si chiama The Puta Madres. Saranno in concerto il prossimo 11 ottobre al New Age. Un colpo importante quello messo a segno dallo storico locale di Roncade, che ospiterà uno dei talenti più affascinanti e controversi degli ultimi anni. Il disco "Peter Doherty&The Puta Madres" è uscito ad aprile e ha da subito mostrato il ritorno dell'artista, che sa ancora scrivere dei veri e propri gioielli.
Nel live di ottobre ci saranno anche chicche tratte dal repertorio solista, oltre che pezzi dei Babyshambles e dei Libertines per la gioia dei vecchi fans, come ad esempio il brano "You are my Waterloo".
I biglietti sono disponibili da domani su TicketOne e Mailticket.