Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/296 - CAMPI/22: GOLF CLUB ACQUASANTA

Alle porte di Roma, il più antico "green" d'Italia


ROMA - Ha oltre un secolo il Golf Acquasanta, è il più antico d’Italia, è prestigioso, ha segnato l'inizio del golf in Italia. Siamo nel 1885 quando alcuni amici inglesi pensano di realizzarlo. Trovano quella posizione superba che odora di eucalipto e di pino marittimo ai...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il museo non va in vacanza

VISITE GUIDATE AL MUSEO SALCE

Alla scoperta del collezionista Nando Salce


TREVISO - Il Museo nazionale Collezione Salce propone nel mese di agosto una nuova offerta di visite guidate dal titolo "Una vita da collezionista. A tu per tu con Nando Salce".
Il primo appuntamento è per giovedì 8 agosto alle ore 11.30.
La visita guidata, destinata a un pubblico adulto, si propone di ripercorrere le tappe principali della vita del collezionista trevigiano Nando Salce, dialogando con le opere esposte nella mostra temporanea allestita all'interno del museo “Leopoldo Metlicovitz. L’arte del desiderio. Manifesti di un pioniere della pubblicità”.
Nato il 22 marzo 1877 a Treviso, il ragionier Ferdinando detto Nando, maturò giovanissimo un’incontenibile passione per i manifesti illustrati.
A soli 18 anni, folgorato dall’avvenenza di una fanciulla coperta di soli veli, acquistò Incandescenza a gas brevetto Auer di Giovanni Maria Mataloni, la prima affiche della sua collezione. Non si fermerà più arrivando a raccogliere circa 25.000 pezzi conservati nella soffitta della sua casa in piazza Mazzini. Con testamento del 26 aprile 1962 Nando Salce donò l’intera collezione allo Stato Italiano.

I prossimi appuntamenti:
Mercoledì 14 agosto, ore 15.00
Giovedì 22 agosto, ore 11.30
Mercoledì 28 agosto, ore 15.00

Per tutto il mese di agosto il museo sarà regolarmente aperto dal mercoledì alla domenica, dalle 10 alle 18, compreso giovedì 15 agosto – Ferragosto.