Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualitā
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, Č 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/338: ALL'ASOLO GOLF IL TROFEO CA' DEL POGGIO

Evento tra sport, musica e convilitā, con star Mal dei Primitives


SAN PIETRO DI FELETTO - Una partita di Golf coronata da una gustosissima serata. Centoquattro hanno partecipato alla gara: musicisti, cantanti o semplicemente amanti della musica, al seguito di Paul Bradley Couling, in arte Mal dei Primitives. Era la tappa finale del Challenge AICMG,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il museo non va in vacanza

VISITE GUIDATE AL MUSEO SALCE

Alla scoperta del collezionista Nando Salce


TREVISO - Il Museo nazionale Collezione Salce propone nel mese di agosto una nuova offerta di visite guidate dal titolo "Una vita da collezionista. A tu per tu con Nando Salce".
Il primo appuntamento è per giovedì 8 agosto alle ore 11.30.
La visita guidata, destinata a un pubblico adulto, si propone di ripercorrere le tappe principali della vita del collezionista trevigiano Nando Salce, dialogando con le opere esposte nella mostra temporanea allestita all'interno del museo “Leopoldo Metlicovitz. L’arte del desiderio. Manifesti di un pioniere della pubblicità”.
Nato il 22 marzo 1877 a Treviso, il ragionier Ferdinando detto Nando, maturò giovanissimo un’incontenibile passione per i manifesti illustrati.
A soli 18 anni, folgorato dall’avvenenza di una fanciulla coperta di soli veli, acquistò Incandescenza a gas brevetto Auer di Giovanni Maria Mataloni, la prima affiche della sua collezione. Non si fermerà più arrivando a raccogliere circa 25.000 pezzi conservati nella soffitta della sua casa in piazza Mazzini. Con testamento del 26 aprile 1962 Nando Salce donò l’intera collezione allo Stato Italiano.

I prossimi appuntamenti:
Mercoledì 14 agosto, ore 15.00
Giovedì 22 agosto, ore 11.30
Mercoledì 28 agosto, ore 15.00

Per tutto il mese di agosto il museo sarà regolarmente aperto dal mercoledì alla domenica, dalle 10 alle 18, compreso giovedì 15 agosto – Ferragosto.