Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sergio Baldin subentra a Franco Zanata (che resta nel cda)

UN EX SINDACO AI VERTICI DI CONTARINA

Entro fine agosto verrà convocata l'assemblea generale


TREVISO. Con l’ampia maggioranza dei presenti e 3 soli astenuti, alla guida di Contarina per il prossimo triennio è stato indicato Sergio Baldin, ex sindaco del comune di Altivole, mentre a completamento del rinnovo delle cariche sociali sono stati indicati come consiglieri nel CdA Franco Zanata (presidente uscente di Contarina), Lisa Labrozzi (riconfermata dal precedente Cda), Roberta Tedeschi e Luciano Mondin.

Ora, il prossimo passaggio ufficiale sarà la nomina da parte dell’Assemblea generale di Contarina che sarà convocata entro agosto.

"Sono onorato della fiducia accordatami dal Consiglio di Bacino Priula- ha commentato Baldin Metto la mia esperienza di amministratore a disposizione di tutti i comuni del territorio gestito, con la consapevolezza che dovremo continuare a svolgere un lavoro sempre più efficiente e attento alle esigenze dei nostri utenti. Prendo un’eredità importante, quella lasciatami dal Presidente uscente Zanata, e il mio impegno andrà verso il consolidamento e il miglioramento di quanto già realizzato ad oggi".