Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/296 - CAMPI/22: GOLF CLUB ACQUASANTA

Alle porte di Roma, il più antico "green" d'Italia


ROMA - Ha oltre un secolo il Golf Acquasanta, è il più antico d’Italia, è prestigioso, ha segnato l'inizio del golf in Italia. Siamo nel 1885 quando alcuni amici inglesi pensano di realizzarlo. Trovano quella posizione superba che odora di eucalipto e di pino marittimo ai...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'uls 2 conferma la scelta strategica

MAMMOGRAFIE, L'ULS 2 PUNTA SU CASTELFRANCO

Pontenziata a Montebelluna la Cardiologia


CASTELFRANCO. Il 20 agosto si svolgerà il concorso per l’assunzione del nuovo direttore di Cardiologia per l’Ospedale di Montebelluna. La conferma è del direttore generale dell’Ulss 2 Marca trevigiana, Francesco Benazzi, che torna sui motivi della scelta strategica che vuole il servizio di mammografia, per il Distretto Asolo, al San Giacomo di Castelfranco Veneto. Alla base di questa decisione una ragione molto importante proprio per le donne che ne hanno bisogno: “Questo accade proprio in un’ottica di tutela e garanzie per chi accede a questo tipo di esame – spiega Benazzi – E’ un esame importante e ci vogliono professionisti dedicati con l’esperienza giusta per offrire la giusta consulenza e le adeguate valutazioni. Per questo è preferibile concentrarsi su pochi punti di eccellenza proprio per dare il meglio a chi ha bisogno di una mammografia”. E in tal senso l’ospedale di Castelfranco Veneto può considerarsi un luogo di eccellenza.

Per quanto riguarda, invece, l’ormai nota questione dei parcheggi al San Valentino c’è la certezza che per l’autunno l’ospedale di Montebelluna potrà godere di circa 80 nuovi parcheggi.