Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'uls 2 conferma la scelta strategica

MAMMOGRAFIE, L'ULS 2 PUNTA SU CASTELFRANCO

Pontenziata a Montebelluna la Cardiologia


CASTELFRANCO. Il 20 agosto si svolgerà il concorso per l’assunzione del nuovo direttore di Cardiologia per l’Ospedale di Montebelluna. La conferma è del direttore generale dell’Ulss 2 Marca trevigiana, Francesco Benazzi, che torna sui motivi della scelta strategica che vuole il servizio di mammografia, per il Distretto Asolo, al San Giacomo di Castelfranco Veneto. Alla base di questa decisione una ragione molto importante proprio per le donne che ne hanno bisogno: “Questo accade proprio in un’ottica di tutela e garanzie per chi accede a questo tipo di esame – spiega Benazzi – E’ un esame importante e ci vogliono professionisti dedicati con l’esperienza giusta per offrire la giusta consulenza e le adeguate valutazioni. Per questo è preferibile concentrarsi su pochi punti di eccellenza proprio per dare il meglio a chi ha bisogno di una mammografia”. E in tal senso l’ospedale di Castelfranco Veneto può considerarsi un luogo di eccellenza.

Per quanto riguarda, invece, l’ormai nota questione dei parcheggi al San Valentino c’è la certezza che per l’autunno l’ospedale di Montebelluna potrà godere di circa 80 nuovi parcheggi.